Pagine

3 giugno 2013

VOGLIA DI PASTA FRESCA

Voglia di? Pasta fresca!
È domenica il tempo non è dei migliori ed io ho voglia di impastare…ed allora impasto….
Chissà che la primavera prima o poi faccia capolino, guai a chi si lamenterà del caldo (se mai arriverà!!!!) e della siccità....(ma se becco quelli che dicevano che ci avvicinavamo alla desertificazione giuro li annego!!!)


TAGLIATELLE ALLA CHITARRA CON MELANZANE

Vale a dire:
250 gr di farina Pasta fresca le Tre Grazie
2 uova grandi (70-72 gr col guscio)

1 melanzana violetta
aglio – prezzemolo – passata di pomodoro
1 mozzarella (era meglio la provola, ma non l’avevo)
sale – pepe – olio EVO

Ho preparato l’impasto e l’ho messo a riposare avvolto nella pellicola finché non ho preparato il condimento.
Ho preso la melanzana, ne ho ricavato 2 fette tonde che ho poi grigliato e che serviranno per la base del piatto. La restante melanzana l’ho tagliata a cubetti e l’ho messa a soffriggere con un goccio d’olio, salato e pepato.
Ho preso uno dei miei vasi di pomodori a pezzettoni che ho messo via l’anno scorso, li ho scolati, messi nel bicchiere del frullatore insieme ad uno spicchio d’aglio e frullato. Aggiunto un cucchiaio di prezzemolo tritato e mescolato.
Quando le melanzane si sono ben ammorbidite ho aggiunto il pomodoro e lasciato mantecare per alcuni minuti per lasciare il tempo di amalgamarsi bene tutti i sapori.
Tirare la pasta un po’ grossetta e tagliarla con lo strumento apposito (la chitarra).
Cuocere in abbondante acqua salata, ricordarsi che è pasta fresca per cui cuoce veloce, ma è anche grossa, quindi assaggiare prima di scolare!!!!
Condire con il sugo di melanzane ed aggiungere la mozzarella tagliata a cubetti. Servire appoggiate sulla fetta di melanzana grigliata ed irrorare con olio EVO fresco.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!

Braci&Abbracci

18 commenti:

  1. Che brava che sei! io non ho lo spazio in casa per farla ma gnammy! posso venire da te?? golosissima! buona settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh adesso che fa caldo sinceramente non la faccio neanche io anche perchè le mie galline sono 'a riposo'!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  2. buoneeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!! che fameeeeee

    RispondiElimina
  3. ma 6 troppo brava...la pasta fresca e quel sughetto lì e scatta subito l'autoinvito a cena :-P
    Complimenti!
    la zia Consu

    RispondiElimina
  4. Una pasta strepitosa... e speriamo che sia caldo..prima o poi!
    ti abbraccio cara.

    RispondiElimina
  5. Ciao Mila, buonissima la pasta fresca e il condimento con cui l'hai accompagnata!!! Hai creato un primo buonissimo!!!!
    Per quanto riguarda il tempo..io sono una delle poche voci fuori dal coro e mi lamento solo per il caldo in quanto non lo sopporto..sto malissimo e solo a ricordare i 45° dello scorso anno mi vengono i brividi..preferisco di gran lunga il tempo fresco e gradevole di questi giorni!!!!!
    Baci
    Rosy

    RispondiElimina
  6. qui ci trattiamo bene, heheheheh, complimenti

    RispondiElimina
  7. Un mélange de saveurs certainement délicieux. J'aime beaucoup.
    A bientôt

    RispondiElimina
  8. Wooowwww Che bel piatto!
    Anche io domenica dato il tempo mi son fatta la pasta in casa... ho fatto i bucatini.... ma la tua presentazione e il tuo sughetto sono davvero da copiare! Complimenti!

    RispondiElimina
  9. Totalement parfaite cette belle recette ! bises

    RispondiElimina
  10. Farei follie per un piatto di pasta come quello in foto! ;)

    RispondiElimina
  11. Buonissima!!!!!!! ho comprato due melanzane proprio con l'idea di farci la pasta.. Carina anche l'idea di servire le tue tagliatelle su una fetta di melanzana.. smack

    RispondiElimina
  12. Non c'è niente da fare, la pasta fresca ha un sapore speciale e unico. Bella anche la presentazione, complimenti.

    RispondiElimina
  13. Abbiamo fatto anche noi qualche giorno fa la pasta alle melanzane e ci è piaciuta tantissimo. Visto che siamo appena all'inizio della loro stagione (almeno le melanzane ce l'hanno ancora una stagione a differenza nostra...) proveremo presto anche la tua versione. E magari proprio con la pasta fatta in casa, che è tutta un'altra cosa! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh a me piacciono un sacco ed anch'io prevedo varie preparazione appena saranno nel pieno della stagione!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  14. La pasta fresca, specie quella casalinga non ha eguali. Mia nonna, che è vissuta in casa con noi quando abitavo dai miei, la faceva tutte le domeniche. E mi manca. Io ho la fissa dei dolci e il mio tempo lo dirotto là.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh quella che faceva mia nonna resterà nei ricordi, però mi piace impastare....
      Un abbracciotto

      Elimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

GELATO FURBO ALLA NUTELLA

Buon lunedì...com'è andato il vostro week end? Il mio molto bene....sabato pomeriggio sono andata a fare un giro al Lido e Pellestrina...