Pagine

18 marzo 2013

UOVO ALLA MILANESE

Vista in TV…a dire il vero l’ha vista mia mamma, ma alla fine non si ricordava benissimo tutti i passaggi, per cui è vietato ridere…


UOVO ALLA MILANESE

Vale a dire:
5  uova + 1 uovo per impanatura
pane grattugiato
farina 00
olio di semi per friggere

Mettere a bollite un tegamino con dell’acqua ed aiutandosi con un cucchiaio introdurre le uova facendo attenzione che non si rompano e lasciarle cuocere per 5 mins.
Toglierle poi dall’acqua calda e metterle sotto quella fredda per fermare la cottura.
Spellarle con molta delicatezza e passarle nella farina, nell’uovo sbattuto e nel pane grattugiato.
Friggere in abbondante olio a 160° per alcuni minuti (basta che prenda un po’ di colore la panatura).
Ottime servite con due chicci di sale, ma io le ho presentate su un letto di crema di piselli e coriandoli d’erba cipollina

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci





25 commenti:

  1. Ovvero uovo fritto...giusto? Che bei colori e chissà che buono!!!!!!
    Bravissima
    Federica

    RispondiElimina
  2. Amica mia non sai da quanto lo voglio provare!! :D Deve essere stupendo e quel cuore cremoso... MMMMH! :D Complimenti e un lunedì stupendo, tesoro! TVB!

    RispondiElimina
  3. complimenti! non deve essere stato facile gestire l'ovetto!
    grazie per aver partecipato^_^

    RispondiElimina
  4. Ma che buonoooo!!
    Io adoro il tuorlo così liquido e 'squagliosoooo'!!

    RispondiElimina
  5. Wowwww ma è carinissima!!!!! Da copiare subito! Baci

    RispondiElimina
  6. Non fa affatto ridere...anzi è assolutamente da provare...complimenti a entrambe...un abbraccio

    RispondiElimina
  7. @Fede: a dire il vero è un uovo sodo non sodo e dopo fritto.... na roba stran, ma a chi piace il tuorlo cremoso è una bomba!!!!

    @Ely: beh a dire il vero qui ieri ha piovuto TUTTO il giorno... Per me è stata una bella ed originale scoperta, ma bisogna munirsi di tanta pazienza....

    @Cara banda...:Avete davvero ragione, sono stra-delicati (il primo è praticamente esploso!!!!), ma ne è valsa la pena....

    @Silvia: se piace il tuorlo cremoso ne vale davvero la pena....

    @Ely: provalo i miei ospiti sono rimasti a bocca aperta quando lo hanno aperto....

    @Caterina: mia mamma mi fa spesso da assistente a 150Km di distanza!!!! Un mito di mamma!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Mila!! In qs post c'è il tocco della mamma, la fonte!! Per come la vedo io è pura magia.. Non ce la farò mai. L'hanno scorso volevo fare delle semplici uova rosse per Pasqua.. si sono crepate quasi tutte :-( Perciò questo è fuori della mia portata.
    Ti chiedo un favore: posso ricavare una fotocopia del post "pain au chocolat", commenti compresi, e appenderlo fuori del mio armadietto al lavoro? grazie. A presto Robin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per questa ricetta basta essere mooolto delicati, usare uova oserei dire quasi perfette ed il gioco è quasi fatto (ci vuole anche fortuna nella vita!!)
      Per la foto tranquilla prendi pure e fammi tanta pubblicità, magari così aumentano i miei fans!!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  9. Une recette superbe. J'aime beaucoup. Je vais essayer de la faire.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  10. favolosa ricetta, sono rimasta incantata. io non friggo mai, ma quasi quasi abdico alla decisione e provo, veramente d'effetto!!! Bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho la fortuna di poter friggere fuori casa (IN CASA MAI!!!!!) e di solito solo per fare qualche sorpresa o perchè i commensali stressano!!!!
      Grazie mille

      Elimina
  11. Eh sì mi ricorda l'uovo di Cracco e deve essere buonissimo :-) Baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh se non ricordo male l'uovo di Cracco (uccello raro...ahahahah!!!) è fatto solo col tuorlo, ma potrei provare a fare anche quello.... Grazie dell'idea....
      Un abbracciotto

      Elimina
  12. questa me la segno subito perchè è davvero interessante!! :) e mi sono segnata al tuo blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. WELCOME!!!! Grazie mille di esserti registrata

      Elimina
  13. Your egg looks so perfectly cooked. Love the oozing yolk :D

    RispondiElimina
  14. troppo buonoooooooo :-) complimenti! Mi sembra una preparazione difficile...io lo rompo sicuro l'uovo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mentirei se ti dicessi che è stata una passeggiata, ma se ti metti con calma e tranquillità magari rompi il primo, o forse anche il secondo, ma poi vengono!!!! Ecco un consiglio, non usare uova freschissime (io ho le mie bimbe), perchè è già complicato sbucciarle da sode, quasi crude è fallimento assicurato (almeno per me)!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  15. Bellissima ricetta, molto particolare e con un bel contrasto di colori e consistenze, bravissima!!!
    Un bacio, a presto.

    RispondiElimina
  16. Ma sai che sono milanese e quest'uovo non l'avevo mai sentito?!?!
    Meraviglia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale secondo me è chiamato alla milanese solo perchè viene impanato!!!...penso!!!!
      Però vale la pena...è un po' una polpetta a sorpresa
      Buon week end

      Elimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

RISOTTO ZUCCHINE DATTERINI E PROVOLA

Buon lunedì....beh di certo ieri si stava meglio!!!! Mattinata passata a guardarmi il mio pesciolino nuotare (ma dove cavolo trova le ener...