Pagine

27 febbraio 2013

CROISSANTS...CERTAMENTE MIGLIORI DI QUELLI DI CERTI BAR!!!!

Vi è mai capitato di andare al bar ordinare caffè e croissant (o brioche) e quando il barista ve la porge piega la testa come un fiore appassito!!! E vi dirò di più a me è capitato in una pasticceria che tra l'altro è anche rinomata!!!!
Beh la prima volta ho chiuso un occhio, la seconda ho chiuso anche l'altro, ma da allora mi sono imposta che voglio provare a farmele da sola...
Ho ripreso la ricetta dei croissants di Paoletta dopo alcuni mesi e posso dirvi che provo davvero piacere a sfogliare, sì, fare le famose pieghe mi rilassa!!!!
Però dovevo assolutamente trovare una scorciatoia…
e prova una volta, prova due volte, mi sono usciti questi croissants!
La quantità dello zucchero può sembrare alta (tra quello nell'impasto e quello per guarnire, ma ricordatevi che sono vuoti, ovviamente se volete farcirli con cioccolato o confettura, dovete diminuire la quantità di zucchero almeno a 60 gr)
Io ho usato il latte di soia, perchè volevo vedere la differenza nell'impasto (ho la sensazione che renda l'impasto più dolce e morbido)


CROISSANTS VUOTI

Vale a dire:
470 gr di farina Manitoba Molino Cosma
300 ml di latte di soia a temperatura ambiente
15 gr lievito di birra
1 cucchiaino malto d’orzo
1 cucchiaino aroma vaniglia
80 gr di zucchero – 10 gr di sale
30 gr di burro

per sfogliare:
250 gr di burro tedesco

per decorare:
1 tuorlo + un goccio di latte
mix zucchero di canna + semolato
granella di zucchero
zucchero a velo
a piacere marmellata 

Nel latte mettere a sciogliere il lievito di birra ed il cucchiaino di malto, intanto pesare e preparare gli altri ingredienti.
Io ho fatto tutto nella planetaria, per cui prendere la ciotola della planetaria e mettere la farina, lo zucchero ed inglobare il latte col lievito. Avviare la macchina (io mi sono sbagliata ho messo il gancio, ma nel mio errore mi è andata fatta bene ho accorciato i tempi!!!!) lentamente ed aumentare la velocità. Quando vediamo che la farina avrà assorbito il latte inserire il sale ed il burro a pezzetti (prima di mettere il pezzo successivo aspettare che sia inglobato), poi inserire l’aroma vaniglia.
Lasciare andare l’impastatrice per circa 5-10 mins.
Mettere l’impasto sulla spianatoia, stenderla leggermente e piegarla in 3. Rimettere l’impasto nella ciotola, coprire con pellicola e lasciare riposare in frigo per 2 ore.
Prendere il burro e metterlo tra due fogli di carta forno, spolverarlo con della farina e col mattarello stenderlo a rettangolo (circa 20x12 cm) e rimettetelo in frigo.
Passato il tempo prendere l’impasto e col mattarello stenderlo in un rettangolo ( circa 38x22 cm), mettere il burro steso (togliete però bene la farina che avevate usato per spolverarlo prima di appiattirlo), piegare una delle due parti dell’impasto e sopra l’altra. Girare l’impasto di 90° e col mattarello partendo dal centro schiacciare il panetto fino a portarlo ad uno spessore di circa 1 cm (se riuscite anche meno). Vi garantisco che la prima volta controllerete tutte le misure, poi diventerà quasi meccanico!
A questo punto ho messo il panetto avvolto in un cellophan e poi in frigo per non meno di 30 mins (contate che io tra una piega e l’altra ho fatto anche i mestieri di casa, per cui i miei tempi sono davvero indicativi!!!)
Trascorso il tempo tirare fuori il panetto e ripetere l’operazione per altre 2 volte (in uno dei tanti tentativi ho fatto anche 4-5 pieghe!!!), ma 3 è il numero perfetto!
Dopo l’ultima piega lasciare il panetto nel frigo per almeno un’oretta (dovevo andare a prendere il bimbo a scuola ed andare comperare da mangiare per le bestioline!!!!)
Stenderlo nuovamente in un rettangolo dello spessore max di 1 cm (se riuscite a stenderlo di più meglio!!!), idealmente disegnate sopra dei triangoli isosceli con una base di 9 cm ed altezza 15 (io mi sono fatta una sagoma di cartoncino).
Al centro della base del triangolo fare un tagliettino di 1 cm ed iniziare ad avvolgerlo dalla base fino al vertice, poi mettere i croissants su carta forno con la punta sotto così non si aprirà durante la lievitazione.
Coprire con pellicola e lasciare lievitare fino a raddoppio. Spennellare con il composto di tuorlo e latte, mettere un po’ di granella di zucchero, il mix di zucchero canna/semolato ed una spolverata di zucchero a velo e via in forno preriscaldato a 190° per 20 mins (o finché non saranno belli colorati come quelli del bar).
Metterli a raffreddare sulla griglia.
Il giorno successivo prima di mangiarli basterà scaldarli 20 sec nel micro o alcuni mins nel forno e saranno come appena sfornati...

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!

Braci&Abbracci

40 commenti:

  1. e fai bene a farteli se sono questi i risultati!!! golosi all'ennesima potenza!! ciaooooooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che sfogliare mi rilassa anche? Non debbo essere normale!!!

      Un abbracciotto

      Elimina
  2. Che belli questi cornetti Mila!!! Mi piacciono da matti e anche se manca poco alla cena ne mangerei volentieri uno ma anche due...
    Bravissima.
    Un abbraccio
    Federica
    ps: mi unisco ai tuoi lettori e ti inserisco nel mio blogroll così ti tengo d'occhio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIEEEEEEEEEE....e come minimo ti meriti un super "WELCOME",
      Un abbracciotto

      Elimina
  3. Meravigliosi e complimenti per la pazienza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sonia secondo me è solo questione di organizzazione...e come ho già detto mi rilassa un sacco!!!
      Buona giornata

      Elimina
  4. Ho capito: domani a colazione vengo da te!!! Che stupendi croissant! E quanto ti do ragione.. iniziare la mattina con una brioche floscia è la cosa più triste del mondo. :) Un bacione, amica mia! Tvb!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia casa è come il mio blog "SEMPRE APERTA"....devi però essere fortunata che non siano già passate le cavallette!!! Oggi pensavo di fare i pangocciolo....vediamo se ci riesco!!!
      Fatina, hai dato un baciotto a Giustino e Clemente?
      Un baciotto

      Elimina
  5. dall'aspetto si direbbe proprio di sì, bravissima

    RispondiElimina
  6. e certo che sono migliori di quelli dei bar!!!

    RispondiElimina
  7. Queste sicuramente non si afflosciano! Sono spendide... cosa dici se domattina passo per colazione?
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho già detto a Ely, passa pure, ma magari avvisate che ne nascono un paio...
      Buona giornata

      Elimina
  8. io adoro gli impasti sfogliati!
    e appena avrò un giorno libero da impegni questi li provo! sembrano leggerissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh te sei davvero una bella ispirazione in fatto di sfogliati e lievitati!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  9. Ciao, i tuo croissant sono bellissimi e di sicuro buonissimi!!
    Sono capitata nel tuo blog, l'ho visitato e le ricette che proponi mi piacciono tantissimo!! Complimenti, sei bravissima!!
    Mi sono iscritta con piacere ai tuoi sostenitori!!
    Io ho un blog da qualche mese: Nonsolocucineisolane.blogspot.it, se ti va passa a trovarmi, mi fa piacere!!
    Baci
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono ripetitiva ma anche per te un "WELCOME" nel mio blogghetto!!!
      Besos

      Elimina
  10. Ciao Mila, sono sempre Rosy, grazie mille per essere passata a trovarmi e per esserti iscritta ai miei sostenitori!!
    Baci
    Rosy

    RispondiElimina
  11. Mila che brava sei stata sono venuti perfetti!!! Io odio quando sono "mosci" i croissant , i tuoi sono sicuramente più buoni!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Rosy: era il minimo che potevo fare...

      @ Ombretta: meno male che non sono l'unica...eppure in quel bar c'è sempre la fila!!! Mah!!!

      Elimina
  12. Ciao Mila il tuo blog è proprio bello ! I tuoi croissants poi sono fantastici !!
    Mi sono iscritta tra i tuoi followers !Se ti fa piacere ti aspetto tra i miei!!!

    RispondiElimina
  13. che bella ricetta! SONO SICURA CHE SONO MIGLIORI DI CERTI CHE VENDONO IN ALCUNI BAR! posso prendertene uno? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Mary: WELCOME nel mio blogghetto!!!

      @ Michela:...credimi proprio non ce la faccio a mangiarli quando mi si afflosciano in mano!!!
      ...accomodati ad assaggiarli...magari la prossima volta se gli avvoltoi ne lasciano uno!!!

      Elimina
  14. Beh, Paoletta è una garanzia, ma anche questi sono uno spettacolo! Mi piace l'idea del latte di soia.
    Buona serata
    Spery

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIEEEEEEEEE di essere passata a trovarmi, davvero un grande onore!!!

      Buon weekend

      Elimina
  15. sicuramente più buoni di quelli di alcuni bar, veramente invitanti, ti seguo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille della visita

      Besos

      Elimina
  16. Wow che ottimo aspetto queste brioche! Se penso che domani mattina non ho niente per far colazione (dimenticato di prendere il latte, finiti i biscotti, cucinato nulla perchè nel weekend vado via...) non sai che gola mi fanno!

    Grazie di essere passata da me, mi fa piacere conoscerti e unirmi al tuo blog. Ti avviso che tra qualche ora partirà il mio contest, se avrai voglia di partecipare sarai la benvenuta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corro subito a vedere se è nelle mie capacità!!! ...
      Un abbracciotto ed a sto punto un super mega buon weekend

      Elimina
  17. Risposte
    1. Grazie mille e buon week end!!!

      Elimina
  18. Eh no, perche' sai da qualche giorno sono in regime alimentare controllato... te possino apina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amore!!!! siamo in due...e non ne posso più (io però solo dal lunedì al sabato, la domenica è sacra!!!!

      Elimina
  19. Sono davvero bellissimi i tuoi ma brava davvero!Ti aspetto da me ho un regalo ciao Lia

    RispondiElimina
  20. bravissima sembrano quelli del bar un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Se ve tan lindo y delicioso que quiero proba para mi desayuno,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias Rosita siempre es agradable encontrar sus comentarios.
      Besitos

      Elimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

ARRIVERA' LA VOGLIA DI NATALE...

Giro suoi vostri blog e nella maggior parte si sente già aria di Natale....si sfornano panettoni, pandori, biscotti speziati. Si prepararo ...