Pagine

22 gennaio 2016

CASTAGNOLE DAL GUSTO CARAIBICO

E’ carnevale ed un dolcetto che mi da sempre tante soddisfazioni sono le castagnole.
La mia è una ricetta stra-collaudata, però questa volta ho voluto metterci un tocco di caraibico….e credo che lime e rum siano un accoppiamento perfetto che ricordano a tutti caraibi, vacanze e spiagge bianche con palme ed acqua cristallina….



CASTAGNOLE RUM E LIME

Vale a dire:
200 gr di farina
2 uova
50 gr di zucchero
40 gr di burro a temperatura ambiente
1 lime – 1,5 cucchiai di rum (io Pampero)
5 gr di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (fatta in casa)
pizzico di sale 

olio per friggere – zucchero a velo

Mescolare tutti insieme e mettere a riposare l’impasto avvolto nella pellicola per 30 mins. Dividere l’impasto e ricavarne dei cordoncini da ritagliare poi come per fare gli gnocchi. Friggere in abbondante olio caldo (160°) scolare e cospargere le castagnole con zucchero a velo. E non ditemi che ci vuole troppo tempo per prepararle!!!!!

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!

Braci&Abbracci

24 commenti:

  1. E allora te la rubo .... sto cercando da anni una ricetta di castagnole come si deve! Grazie :)))

    RispondiElimina
  2. Bello e buono il tocco caraibico.
    Buon venerdì

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che spettacolo, assomigliano molto a quelle che faceva mia zia e che non sono mai riuscita a riprodurre. Quelle crepe....

    RispondiElimina
  4. Mi piace l'idea del rum e lime!! chissà che buone.. baciotti e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  5. ANCHE A ME PIACCIONO MOLTO, DELIZIOSE LE TUE, APPENA HO TEMPO LE FACCIO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. Immagino la bontà di queste castagnole.

    RispondiElimina
  7. mamma mia che buone, sarebbero perfette ora per merenda!!!

    RispondiElimina
  8. Hanno un aspetto perfetto a dir poco e sono golosissime:)).Bravissima come sempre Mila ti faccio i miei migliori complimenti:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  9. Che buone Mila, so già che ne andrei matta!!
    Brava, bella versione!!
    Un abbraccio e buon we!!

    RispondiElimina
  10. wow, devono essere da sballo :-P Bravissima

    RispondiElimina
  11. Il rum ci sta proprio bene nei dolci... queste castagnole sarebbero la felicità di mio marito!!!!

    RispondiElimina
  12. ...preferisco le lattughe alle frittelle, ma mi pare che la tua idea extra possa davvero dare un tocco profumatissimo alla tradizione...

    RispondiElimina
  13. .. Ma che belle, perfette, rotonde e cicciottose!
    Da addentare una dopo l'altra, mi piace moltissimo l'idea dell'aggiunta di lime e rum!

    RispondiElimina
  14. Anche da me sono i dolci di carnevale preferiti, li ho fatti molte volte al rum, ma l'aggiunta del lime la trovo geniale, proverò anch'io! Buon week end!!!

    RispondiElimina
  15. Sogno le spiagge bianche che hai descritto e mangio le tue castagnole, una ad una...e ingrasso felicemente :D

    RispondiElimina
  16. Che buone, golosissime!!
    Buona domenica

    RispondiElimina
  17. Niente male questa aromatizzazione a lime e rum! Buona domenica

    RispondiElimina
  18. buone le castagnole!! aromatizzate avranno un sapore particolare in più!

    RispondiElimina
  19. complimenti per l'originalità, mi segno la ricetta, buona settimana !

    RispondiElimina
  20. Che ricetta golosa Mila, non le ho mai fatte e con questa aggiunta aromatica sembrano davvero deliziose, bravissima!

    RispondiElimina
  21. Mmmmmh che voglia di castagnole ho adesso mannaggia! Piacere sono una tua nuova follower.

    RispondiElimina
  22. però! Mi piace questa versione esotica. Complimenti!

    RispondiElimina
  23. Adoro le castagnole e col Pampero sono ancora più buone :)

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

FRESCA INSALATA CON FIORI DI BRESAOLA

Leggendo sui social ed ascoltando i tg mi pare di capire che del caldo non se ne possa proprio più. O meglio la maggior parte della gente no...