Pagine

29 gennaio 2015

CREMA AL MICROONDE

Qualche giorno fa ho visto da lei la ricetta della crema cotta al microonde. Come sempre mi sono incuriosita e sono andata sul web a vedermi cosa mi veniva fuori…
Penso che la curiosità, quando ci si rende conto d’avere delle lacune, sia un modo per crescere ed incrementare la propria cultura…
E così ho visto video, letto ricette e mi sono detta “proviamo”…
Positivamente mooolto soddisfatta!
Allora, premetto io ho adattato la mia ricetta a questo tipo di cottura..poi domani vi posto anche la ricetta di carnevale che si intravede dietro la crema.
Per ottenere una crema così gialla non ho usato nessun colorante, ma solo uova di gallina livornese (io le compero direttamente dall'allevatore), che ha il tuorlo molto più colorato e confermo non lascia odori a volte sgradevoli come succede con le uova del supermercato


CREMA AL MICROONDE

Vale a dire:
500 gr di latte fresco
3 tuorli d’uovo
130 gr di zucchero
scorza di limone grattugiato
40 gr di fecola, maizena o di farina

In una terrina ho sbattuto i tuorli con lo zucchero, la fecola (o la farina o volendo la maizena o metà e metà!!), la scorza del limone grattugiata e poi ci ho versato dentro un po’ alla volta il latte freddo mescolando bene con una frusta per evitare grumi.
Mettere nel forno a microonde al massimo della potenza per 2 minuti.
Togliere la terrina mescolare bene e reinserirla per un altro minuto e continuare così finchè la crema non avrà raggiunto la consistenza desiderata.
Coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare.
In totale ho sporcato la terrina di vetro e la frusta…sìììì!!!!

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci



31 commenti:

  1. Grande Mila!! Perfetta e velocissima!!
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  2. Buonissima, molto delicata e soffice!!!
    Come sei fortunata a poterti rifornire di uova da un allevatore...
    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. non si finisce mai di imparare ....grazie per questa dritta da provare al più presto ;-))
    baciotti ^__^

    RispondiElimina
  4. Non sapevo di poter fare anche la crema al microonde, grazie per la dritta... aspetto la ricetta di quelle delizie dietro :)
    bacioni...

    RispondiElimina
  5. ASSOLUTAMENTE DA PROVARE... non appena il proprietario di casa sistema o cambia il microonde!!! :(
    Intanto prendo nota, grazie per la dritta
    A prestoooo

    RispondiElimina
  6. Ma dai, non la conoscevo questa!!!!! Bravissima ^_^
    A presto,
    Ale

    RispondiElimina
  7. Risposte
    1. Noooooo!!! Tra poco abbiamo un altro corso da fare insieme "quello che impastatrice ha unito nessuno divida!!!" ti ricordi???

      Elimina
  8. Devo assolutamente provare!
    Trovato l'esperimento da fare questo weekend ;-)

    RispondiElimina
  9. Da provare questa cottura.

    RispondiElimina
  10. cioè vorresti dire che sei di Livorno? no dimmelo se no ci si incontra!!!
    utilissima questa crema la proverò!
    e curiosa di quei bellissimi dolcetti lì dietro... !
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No sono di Bologna e vivo a Venezia
      Un abbracciotto

      Elimina
  11. Ciao, direi che è perfetta quando si ha poco tempo! L'ho vista fare ma non l'ho mai provata mi sa che prima o poi mi tocca recuperare! Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  12. È simile a quella che avevo imparato a un corso di pasticceria.. Confermo che è superlativa!!! ;)
    Bravissima! :D

    RispondiElimina
  13. Segno e provo quanto prima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  14. Che bella crema Mila! Non ho il microonde in casa, l'ho sempre guardato con sospetto, ma sicuramente è un'ottima soluzione quando si va di fretta :D Complimenti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io normalmente lo uso solo per scaldare il latte la mattina, ma poi scopro sempre che ha mille utilizzi!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  15. bellissima ricetta, complimenti Mila:) peccato che non ho il microonde altrimenti l'avrei sicuramente provata, penso sia un'ottima idea per quando si va di fretta e si ha poco tempo a disposizione...
    un bacione e complimenti:))
    Rosy

    RispondiElimina
  16. Buono a sapersi ;) grazie per l'aggiornamento!
    Ciao, Michaela.

    RispondiElimina
  17. è perfetta questa crema, peccato che io non ho il microonde :((

    RispondiElimina
  18. perfetta,complimenti,peccato non avere il microonde,ma nel forno normale,non viene bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, sfortunatamente il forno normale non va bene, ma sono certa che se giri sul web trovi anche la versione per il forno normale.

      Elimina
  19. Continuo a girarci intorno, a questa crema.. prima o poi cederò :)
    Ha un aspetto splendido!

    RispondiElimina
  20. Che bel colore!!! E poi è velocissima da fare!!!
    Mi hai incuriosita!!!
    Complimenti per il blog, ho trovato tanti spunti interessanti

    RispondiElimina
  21. Quanto mi piace... bravissima!!!

    RispondiElimina
  22. io le cose furbe le adorto e credo che questa sia assolutamente da provare, anche se le tue uova non le avrò purtroppo...

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

SANO REGIME ALIMENTARE: RISO CON VERDURE, PINOLI E ZESTE DI LIMONE

Non mi piace mai parlare di dieta, normalmente preferisco il termine "regime alimentare ridotto", questo perchè non credo che per ...