Pagine

4 aprile 2014

PROVE TECNICHE DI PASQUA!!!

Questo dolce non è la prima volta che lo preparo ed i bambini ne vanno matti, sarà per la Nutella, sarà perché lo mangiamo quasi sempre fuori all’aperto, ma va sempre finito subito!!!
Oggi ve lo ripropongo anche!!!
Ancora grazie Criss per questa fantastica ricetta.
Questo weekend non si cucina perchè sarò al tanto atteso corso con mitici!!!




MONA DE PASCUA

Vale a dire:
500 gr di farina W400
125 gr di zucchero
2 uova
12 gr di lievito di birra fresco
40 gr di olio di semi
150 gr di latte di soia
scorza di 1 limone e di 1 arancia bio
5 gr di sale
1 cucchiaino di malto d’orzo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Nutella

Per farcire:
1 albume leggermente montato con 1 cucchiaio di zucchero a velo
1 manciata di mandorle tritate grossolanamente
zucchero in granella
zucchero a velo

Mettere il latte nella planetaria, aggiungere il lievito ed il malto e lasciare sciogliere alcuni minuti. Aggiungere le uova e mescolare bene, poi inserire lo zucchero (che io ho mescolato con il sale), la scorza grattugiata dell’arancia e del limone, la farina e mescolare bene.
Aggiungere a filo l’olio e l’estratto di vaniglia, deve diventare un impasto facile da gestire che non si attacchi alle mani.
Andrebbe lasciata lievitare tutta la notte, ma se come me non avete tempo, mettere l’impasto sulla spianatoia, dare leggermente una forma rettangolare e fare una piega a libro, arrotondare l’impasto, metterlo in una terrina per 2-3 ore di riposo in luogo caldo e lontano da correnti d’aria (io ho nascosto l’impasto nel forno).
Una volta raddoppiato o triplicato prendere l’impasto e dividerlo in 2 parti.
Suddividere entrabe le parti in 3 pezzi uguali da stendere, aiutandosi col mattarello ed al centro mettere la Nutella.
Arrotolare le parti e formare le 2 trecce che metterete poi a riposare fino al raddoppio.
Prima di infornare spennellare con l’albume sbattuto con lo zucchero a velo, spolverare con le mandorle tritate, lo zucchero in granella ed un’abbondante spolverata di zucchero a velo.
Cuocere in forno preriscaldato 180° per 20-30 minuti (mi raccomando la cottura va da forno a forno!!! Io ho dovuto lasciarla di più!)

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci


33 commenti:

  1. Ma che bellezza! Ci credo che finisce subito!!! Baci!

    RispondiElimina
  2. Sembra buonissimo.
    Alla prossima

    RispondiElimina
  3. buona,fa subito Pasqua, giusto immagino il profumo,complimenti

    RispondiElimina
  4. Che dolce favoloso... lo finirei anch'io subito!!!
    Una meraviglia!

    RispondiElimina
  5. Bellissima la foto, hai una luce favolosa rende la gioia nella foto! Mi piace questo dolce pasquale ed ho una predilezione per i dolci lievitati. Una cosa che non c'entra con la ricetta: non capisco perchè i tuoi commenti mi vanno a finire nella cartella spam...infatti li vedo dopo tanti giorni...eccetto oggi che ci sono andata per caso..

    RispondiElimina
  6. Io sono immersa nei lievitati,la cosa è diventata preoccupante e già che lievito a go go,mi manca la mona,non posso non rifarla!Una"prova"davvero deliziosa,complimenti cara!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  7. Ciao Mila, grazie per la visita :)
    Questo dolce pasquale è strepitoso, bravissima. Sono felicissima di scoprire il tuo blog ricco di deliziose ricette. Da oggi sono una tua follower
    A presto
    Antonella

    RispondiElimina
  8. Sembra bello soffice deve essere delizioso,complimenti.Ciao Laura

    RispondiElimina
  9. Cavoli che golaaaaaaaaa mai assaggiato mi son segnata la ricetta lo voglio provareeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  10. Bellissima questa ricetta!!! Me la sono appuntata :-)

    RispondiElimina
  11. bello questo dolce, non lo conoscevo, presentazione da urlo! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. bellissimo come te! :-)
    mi mette sempre di buon umore leggerti, hai potere enorme quindi! la ricetta da provare, mi spronano sempre a migliorarmi i tuoi post!

    RispondiElimina
  13. anch'io sto facendo le prove generali.. ;-))
    stupendo!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Uhhhhhhhhh a casa mia moriranno di piacere se glielo preparo! Grazieeeeee!

    RispondiElimina
  15. Deve essere proprio buonissima!
    Da provare ...magari per il pic nic di Pasquetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se la provi!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  16. Beeellaaaa!! Mi piacciono tantissimo i dolci pasquali e qst deve meritare davvero!! :)

    RispondiElimina
  17. Mmmm sembra buonissimo!!! e anche le foto mi piacciono un sacco!!
    un bacione

    RispondiElimina
  18. Continui sempre a fare delle cose belle e buone !!!
    Le foto e tutti gli oggetti che usi mi piacciono tantissimo !
    A presto !

    RispondiElimina
  19. J'aime la boulange et cette Mona est superbe ! bises

    RispondiElimina
  20. buonissimo, meravigliosamente invitante e perfetto a dir poco:)) bravissima come sempre, complimenti:))
    baci
    Rosy

    RispondiElimina
  21. gnam gnam, prove di pasqua appetitose...

    RispondiElimina
  22. Un dolce meraviglioso!!!! Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  23. Ciao Mila, ti ringrazio per la gentile visita. Il dolce è molto goloso, brava!

    RispondiElimina
  24. Splendido dolce! Un perfetto sostituto per la temuta colomba? Direi proprio di sì... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie....è sicuramente molto più veloce della colomba!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  25. Non ho mai sentito nominare questo dolce, a vedersi sembra delizioso e la parola nutella già invoglia! son curiosa!

    RispondiElimina
  26. Sei tornata Mila?ma il corso l'hai tenuto tu?? che ti resta da imparare?pendiamo dal tuo mestolo birichino per assaggiare le nuove delizie. Io se vuoi, sono pronta per provare ad assaggiare qs Mona di Pasqua, che dal nome sembra quasi peccaminosa e al palato deve proprio esserlo!! Buon avvio settimana a te e alle altre followers, Robin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte che ogni giorno ne imparo una (a volte bella a volte meno!!!!)....comunque è stato l'ennesimo corso sui lievitati (...e che lievitati!!!!) con persone davvero simpatiche!!!!
      Per questo dolcetto...beh effettivamente è molto peccaminosa se uno è a dieta...altrimenti se si è di aperte vedute nulla è peccaminoso!!!!
      Grazie che ci sei sempre!!! Buona settimana anche a te!!!!

      Elimina
  27. quando finisci le prove poi avvisami che io arrivo per il pranzo ufficiale eh! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìììììììììììììììììììììììì!!!!

      Elimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

CROSTATA DI RISO

Questa crostata che ho vista da lei e mille volte mi sono detta “devo provarla”…ecco penso sia arrivato il momento per condividerla con vo...