Pagine

17 aprile 2013

UN'INTRAMONTABILE: GLI SPAGHETTI!!!



Questi spaghetti la prima volta che li avevo fatti (e postati sul vecchio blog) arrivavano direttamente da una rivista che li proponeva al forno.
Questa volta io li rifatti, ma senza passarli in forno a gratinare, era già tardi, per cui ho giusto passato i piatti un paio di minuti nel micro per scaldare e sciogliere meglio la burrata.



SPAGHETTI CON SUGO DI POMODORO, OLIVE, CAPPERI

E BURRATA DI RICOTTA

Vale a dire:
320 gr di spaghetti alla chitarra (io fedelissima Barilla Nr.5)
600 gr di pomodori a pezzettoni del mio orto (che io metto via con una foglia di basilico)
120 gr di burrata di ricotta (Az. Agricola Basso) –
 capperi e olive kalamata (a volontà!!!)
sale – 1 cucchiaino abbondante di zucchero – 2 spicchi d’aglio
olio EVO – peperoncino – sale

Pulire l’aglio e mettetelo in una teglia con i pomodori, un pizzico di sale, peperoncino e lo zucchero, coprire e cuocere senza olio e senza mescolare!!!
Schiacciare poi i pomodori un po’ con una forchetta e continuare la cottura.
Aggiungere ora un goccio d’olio. Tritare le olive con i capperi.
Cuocere gli spaghi e condirli subito con il sugo ed il trito.
Formare su ogni ciotola dei nidi di spaghetti ed al centro posizionare un pezzo di burrata ed un giro veloce nel micro per sciogliere e scaldare un po’ la burrata.
Se passate zona Mestre/Marcon vi consiglio di andare a visitare questa Azienda Agricola Basso, ne vale davvero la pena...

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci


27 commenti:

  1. congratulazioni, sei in un club ristretto! questo non è un premio ma un riconoscimento per i miei blog preferiti. tu sei tra questi. da oggi sei ufficialmente Betty approved! (maggiori info qui:http://elisabettapendola.com/2013/04/15/intermezzo-melodrammatico/ )- ti conferisco il fiocco lo puoi appuntare dove ti pare (anche in bagno) ;) ce l'ha anche Imma di DolciAGoGo nella sidebar! : http://elisabettapendola.files.wordpress.com/2013/04/betty1_02.png?w=600

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Betty ho già affisso la coccarda ufficiale e ne sono davvero onorata!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  2. Mila gli spaghetti così conditi sono veramente buoni, certo l gratin li renderà un pò più particolari. Complimenti, mi piacciono in tutte e due le versioni.

    RispondiElimina
  3. Oddio cosa vedono i miei occhi... con quella deliziosa burrata che si sta sciogliendo e sta insaporendo ancora di più il piatto deve essere proprio da leccarsi i baffi. Io ho provato una volta a passare il forno la burrata, ma impiega davvero molto tempo per sciogliersi, forse il microonde è la soluzione perfetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io Ilaria uso la burrata di questa Az. Agricola perchè all'interno ha una cremosissima ricotta e non come quelle standard che dentro hanno la stracciatella... Ma credimi è 'libidinosa'...
      Un abbracciotto

      Elimina
  4. Complimenti per il piatto goloso e invitantissimo!!! Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e buona giornata anche a te...e se ti avanza un biscottino lancialo pure qua!!

      Elimina
  5. Immagino il sapore e il profumo..adoro la burrata e non esiterò a rifarli al più presto!! Bravissima Mila... ti abbraccio

    RispondiElimina
  6. Sugo semplice e veloce per un piatto di spaghettini molto saporito! Bella anche la presentazione a "nido"..brava :-*
    la zia Consu

    RispondiElimina
  7. non amo particolarmente il formato di pasta ma i miei si , me lo chiedono spesso, questa ricetta mi piace tanto, la proporrò ai miei , baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola pensa che mia mamma ogni volta che viene si porta su almeno un paco di maccheroni perchè in casa mia compero pacchi da 1,5 kg di spaghetti (rigorosamente nr.8) e riso sotto tutte le forme: carnaroli, venere, basmati... con il resto della pasta storgono sempre il naso prima di mangiare (poi si leccano i baffi!!!!)
      Un abbracciotto

      Elimina
  8. Buonissimo questo primo piatto, oltre che di aspetto troppo invitante!!!!
    Complimenti Mila!! Ricetta salvata nel pc!!
    Un bacione!!
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ed un abbracciotto per una splendida giornata

      Elimina
  9. qst ricetta è fantastica...adoro la pasta..se poi ci unisci capperi, olive e burrata è il top!!!
    ti seguooo :)) bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eli io sono convinta che almeno dal punto culinario l'Italia non la batte nessuno!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  10. una deliziaaaa!! Con la burrata filanteeeee!!

    RispondiElimina
  11. un condimento saporito, invece della burrata che non amo avrei messo la mozzarella di bufala, ma è un'opinione personalissima, bella la presentazione. mi trovi tra i tuoi followers :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enrica grazie mille per la visita e WELCOME tra i miei followers!!! La burrata che uso io è un po' particolare è ripiena di cremosa ricotta....credimi è una bomba di gusto!!!!
      Un abbracciotto e torna presto a trovarmi!!!

      Elimina
  12. Mamma che buoni e saporiti!E che golosa quella burrata di ricotta , deve essere cremosissima.Grazieee.
    Un bacione, Vivi.

    RispondiElimina
  13. Accipicchia che fame :), aggiungi un posto a tavola che arrivoooooo!!!
    Un bacione e felice fine settimana!!

    RispondiElimina
  14. Occaspita cosa vedono i miei occhi!!! quella bella cucchiaiata di burrata mi ha fatto venire l'acqolina in bocca

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

FRESCA INSALATA CON FIORI DI BRESAOLA

Leggendo sui social ed ascoltando i tg mi pare di capire che del caldo non se ne possa proprio più. O meglio la maggior parte della gente no...