Pagine

4 gennaio 2013

BRIOCHES ZEBRATE PER PARTIRE COL PIEDE GIUSTO!!!

Buon anno Nuovo
Eh sì! è finito un altro anno, si gira pagina, si va avanti con un nuovo calendario…
I primi giorni dell’anno si fanno mille propositi per i 364 che ci aspettano, poi (ovviamente parlo per me) molti si perdono strada facendo…
Tra i vari propositivi positivi c’era quello di curare un po’ di più e se possibile meglio il mio blog, di farlo un po’ crescere.
Mi piacerebbe migliorarne la facciata, l’immagine, l’impaginazione, ma per quello so di non esserne capace (io ed il computer abbiamo ancora un rapporto molto difficile, per cui se qualcuno vuole offrirsi per aiutarmi, gratuitamente, è super gradito!!! header e roba del genere…)
Ma proverò a partire col piede giusto, e per farlo ho pensato di partire dalla colazione…
Lo spunto l’ho preso qui taaaanto tempo fa, ma poi è sempre rimasta nel cassetto, quelle ricette che dici farò e poi non si trova mai il tempo, l’occasione o qualche altra ricetta ha la precedenza.
Ma volevo forse stupire i miei ometti e proporgli come prima colazione dell’anno qualcosa che li lasciasse a bocca aperta. E così è stato, non sono riuscita a preparargliele per il primo, ma il 2 si sono trovati sulla tavola queste brioche profumate ed appena leggermente riscaldate che rilasciavano un profumo davvero invitante…



BRIOCHES ZEBRATE

Vale a dire:
per la pasta al cacao
50 gr d’albume – 30 gr di farina 00 – 60 gr di zucchero – 120 gr di latte
30 gr di cacao amaro – 15 gr di burro

È da preparare per prima per poterla lasciare raffreddare.
Mettere in una ciotola l’albume e la farina e mescolare bene. Mentre sul fuoco mettere il latte per sciogliere il cacao e poi aggiungere la crema d’albume, aggiungere il burro e quando è un po’ solidificata togliere dal fuoco e lasciare raffreddare (nella ricetta originale il composto dalle foto pare diventare molto compatto, io avevo paura che cuocesse troppo, per cui è rimasto della consistenza pomata compatta).

per la pasta brioche
250 gr di farina manitoba + 250 gr farina 00
12 gr di lievito di birra – 120 gr di zucchero – 1 uovo
180 gr di latte – 75 gr di burro pomata
pizzico di sale

1 tuorlo – latte q.b. – mix zucchero di canna e bianco

Impastare la pasta brioche finché diventerà un composto elastico, mettere a lievitare per circa 2 ore. Stendere l’impasto dando la forma di un rettangolo, al centro stendere la pasta al cacao con una spatola (se è molto solita andrà stesa col mattarello!!!) e fare la prima piega classica a 3, girare l’impasto di 90° e stendere col mattarello. Ora portare il lato corto destro al centro e lo stesso col lato sinistro (come per chiudere gli scuri delle finestre) e poi chiudere a libro. E di nuovo stendere col mattarello cercando di dare la forma trapezoidale così sarà più semplice tagliare i triangoli per confezionare le brioches.
Al centro della base dei triangoli praticare un taglietto per agevolarvi nell’arrotolamento della brioche.
Metterle a lievitare coperte con pellicola (possibilmente non a contatto con la pellicola), prima di infornarle spennellarle con il tuorlo sbattuto insieme ad un po’ di latte e cospargerle con il mix di zucchero (faranno una bella crosticina sopra)
Forno preriscaldato180° per 25-30 mins

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!

Braci&Abbracci

7 commenti:

  1. Una partenza alla grandissima. Ottimi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...alla faccia del proposito di iniziare l'anno nuovo mettendomi a dieta...
      ahahahahah
      Grazie mille ed ancora buon anno...

      Elimina
  2. Ammirata da questi cornetti zebrati che fanno moltissima gola.. io ti auguro veramente un anno nuovo così come l'hai sempre sognato e pieno di tutte le soddisfazioni che si possano desiderare! :D Sono certa che il tuo blog sarà sempre più bello.. e tu sempre più brava cara! Complimenti!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely GRAZIEEEEEEEEEEE!!!! Ovviamente contraccambio con tutto il cuore!!!

      Elimina
  3. Oddioooooooooooooooo ma che meraviglia hai creato! Sono splendide e che bello farle trovare per la colazione :-) Un bacione

    RispondiElimina
  4. sto provando a farle!!!! speriamo in bene!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deborah tra un ricamo uno spillo ed una cucitura fammi sapere come ti sono venute!!!
      Un abbracciotto e GRAZIEEEEEEEEEEEE

      Elimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

SEMPLICISSIME BRIOCHES

Lo so che ultimamente sono un po' latitante dal blog, ma appena posso lo avrete visto pubblico qualcosina e comunque passo sempre a curi...