Pagine

26 febbraio 2018

LA ROBY ED I SUOI FINOCCHI

In questi giorni persino l'insalata mi mettte freddo...cuocerei tutto in forno solo per aver la scusa di accenderlo!!!
Qualche tempo fa parlando con la segretaria in piscina di cucina, mi accenna a quasta pseudo ricetta...e secondo voi me la facevo sfuggire?
Corsa a casa l'ho provata una volta...divorata. Provata una secondo volta...divorata....
Beh dai allora la condividocon voi....velocissima e davvero saporita!!!!

 
 
I FINOCCHI DELLA ROBY
Vale a dire:
finocchi
olive taggiasche
pomodorini confit
cipolla essiccata
parmigiano grattugiato

Pulire bene i finocchi e tagliarli a spicchietti.
Metterli in una pirofila e condirli con i restanti ingredienti a parte il parmigiano che metterete solo alla fine prima di infornare.
Un lieve giro d'olio e via in forno a 175° fino a doratura, magari girandoli un paio di volte.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci

14 commenti:

  1. Adoro i finocchio al forno.. li sto facendo spesso ultimamente!!!! Proverò la tua idea.. baci e buon lunedì :-*

    RispondiElimina
  2. Buonissimi! I finocchi mi piacciono un sacco, sia cotti sia crudi ma cosi conditi non li ho mai provato. Corro a comprarli!! Un bacione. Buona settimana

    RispondiElimina
  3. Una ricetta davvero allettante... cucino spesso i finocchi e così mi sembrano più appetitosi e sfiziosi!!!

    RispondiElimina
  4. Che buoni, davvero sfiziosi e croccanti!

    RispondiElimina
  5. Devo dire di cucinare i finocchi sempre negli stessi modi ovvero a vellutata o gratinati assieme alle patate pertanto sono sempre alla ricerca di qualche bella e golosa novità come questa tua ricetta avuta in piscina!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  6. ahahah..tu riesci a parlare di cucina anche in piscina?? Sei fantastica e ti ringrazio x aver condiviso questa sfiziosa ricettina ^_^
    Buon lunedì <3

    RispondiElimina
  7. Per più di una ventina d'anni non sono riuscita a toccare i finocchi cotti. Li mangiavo raramente e sempre crudi in insalata. Questo perché alle elementari il mio maestro mi obbligò a mangiarne 2 razioni in risposta alla mia richiesta di poter avanzare la porzione che avevo nel piatto. Sì, forse il mio era un capriccio ma quei finocchi, li ricordo ancora, erano molto filamentosi e legnosi.
    Da quella volta la sola vista dei finocchi cotti mi provocava i conati.
    Fortunatamente, però, negli ultimi anni sono riuscita a ricominciare a mangiarli per cui....posso provare questa fantastica ricetta!! Tanto più che ci sono le olive taggiasche!! :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. un modo invitante e originale di preparare i finocchi! alla faccia di chi dice che sono una verdura triste ;)
    a me piacciono molto e la tua versione deve essere proprio golosa!

    RispondiElimina
  9. Mi piace un sacco questa ricetta!!!!! Proverò a cucinare i finocchi così! Saporiti e golosi, baci

    RispondiElimina
  10. I finocchi mi piacciono molto e ultimamente non li mangio più crudi.....molto meglio cotti e così sicuramente super!!!
    Baci

    RispondiElimina
  11. sending some sunshine your way, hope the cold weather isnt so bad, here its the opposite , I need to make something that requires minimum heat to cook. this looks so good.

    RispondiElimina
  12. Adoro i finocchi: crudi, saltati, in forno, in vellutata, in sformato.. sono il contorno ideale in queste giornate fredde!

    RispondiElimina
  13. io amo i finocchi e pensa che qui faccio una fatica a trovarli che non ti dico! li ho visti in qualche posto, ma hanno un prezzo esorbitante! non me ne capacito!!!! e allora mi godo davvero con l'acquolina qst tuo piattino delizioso!!!!

    RispondiElimina
  14. ricetta da provare, mi piacciono i finocchi e abbinati alle olive devono essere deliziosi !

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

INDOSSERO' LA MIA MASCHERA MIGLIORE PER IL WEEK END...

Oggi ne ho proprio bisogno...qualcosa di dolce che soffochi la tristezza, la malinconia, questo senso di vuoto che oggi mi schiaccia il pett...