Pagine

4 luglio 2016

SPATZLE CON POMODORINI E BURRATA

Il mio piccolo li adora, se fosse per lui in tavola bisognerebbe alternare gli spaghetti con gli spatzle…e poi coi primi pomdoorini dell'orto sono sicuramente tutta un'altra cosa!

SPATZLE POMODORINI E BURRATA

Vale a dire:
250 gr di farina 00
150 gr di latte
2 uova
sale

Per il condimento:
pomodori ciliegino q.b.
trito di aglio e prezzemolo + olio
1 burrata

Soffriggere il trito di aglio e prezzemolo in un goccio d’olio (attenzione che non si bruci). Aggiungere i pomodorini ciliegino tagliati a metà e cuocerli per alcuni minuti.
Spegnere e mettere da parte finchè gli spatzle non saranno pronti.
In una terrina mettere la farina, il latte, le uova ed un pizzico di sale e mescolare bene.
Mettere sul fuoco un tegame con dell’acqua salata e quando inizierà a bollire con l’apposito strumento per gli spatzle iniziare a farli cadere direttamente nell’acqua bollente.
Cuocere per alcuni minuti.
Nel frattempo spezzettare (o tagliare con un coltello) la burrata e metterla nella padella coi pomodorini.
Scolare gli spatzle e versali nel condimento.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci



33 commenti:

  1. A Roma e dintorni gli spatzle non rientrano tra le nostre abitudini culinarie. Peccato, perché devono essere molto gustosi!
    Un caro abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero neanche nella mia città d'origine (Bologna), ma ormai l'Italia culinariamente parlando è davvero unita!!!
      Provali, ne vale la pena!!!

      Elimina
  2. Bellissimi, molto freschi e golosi, mi segno la ricetta, a presto!!!

    RispondiElimina
  3. Il tuo piccolo è un bimbo di gran gusto, non concordo sugli spaghetti però, io farei spatzle tutti i giorni, ;-D una versione profumatissima di estate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...è un rompino che cresce e diventerà un gran rompino!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  4. Quanto mi piace questo piatto, burrata e pomodorini è un binomio vincente, complimenti. Baci Fabiola

    RispondiElimina
  5. Adoro gli spaetzle, anche se purtroppo non li ho mai preparati in casa (mi manca l'apposita grattugia). Vedere i tuoi a quest'ora e desiderare di averne davanti una bella porzione è un attimo. Golosissimo il condimento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coi magnifici sughetti che prepari te sono certa ne tireresti fuori delle vere "chicche"
      Un abbracciotto

      Elimina
  6. Mica stupido tuo figlio! Gli spatzle sono buonissimi! Con questo condimento poi...

    RispondiElimina
  7. Chissà perchè collego gli spatzle all'inverno o cmq al freddo, forse perchè sempre mangiati con condimenti molto ricchi, la tua versione estiva è davvero golosa

    RispondiElimina
  8. Delicious!!!!
    Would you like to follow each other? let me know and I follow you back.
    Besos, desde España, Marcela♥

    RispondiElimina
  9. Sembrano così buoni!
    A presto,
    Ale
    http://www.golosedelizie.com/2016/07/insalata-al-tonno.html

    RispondiElimina
  10. Quando gli ingredienti sono pochi devono essere assolutamente di ottima qualità e i pomodorini dell'orto hanno tutto un altro sapore. Il piccolo ha buon gusto!
    V.

    RispondiElimina
  11. tesoro.. il tuo piccolo ha ragione da vendere! piatto sublime :-) buona settimana un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, non glielo riferisco però, altrimenti mi stressa in futuro!!!!

      Elimina
  12. Un piatto da fare il bis.

    RispondiElimina
  13. Sai che non li ho mai fatti???? mi ispirano un sacco.. :-* buon lunedì

    RispondiElimina
  14. Che bella versione!! Io li ho sempre gustati nel modo classico, molto alto atesino, questa ricetta estiva mi fa davvero gola!! Brava Mila!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  15. Un condimento semplicemente delizioso e anche se è un piatto caldo mi fa pensare all'estate!
    Baci e buona settimana!

    RispondiElimina
  16. Non ho mai avuto modo di realizzare né assaggiare gli spatzle..sono sicuramente buonissimi e poi il condimento che hai utilizzato con i pomodorini (che in questo periodo danno il meglio di sé)e la burrata rende il piatto sublime e mi fa venire un'acquolina incredibile:)).
    Un bacione e complimenti per la bellissima ricetta Mila,bravissima come sempre:))
    Rosy

    RispondiElimina
  17. Mi piacciono molto questi spatzle "estivi", da provare .. grazie!
    Buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  18. Stupendi, una vera delizia, sono golosissimi, irresistibili, complimenti!

    RispondiElimina
  19. Ciao Mila! Complimenti per questa meravigliosa ricetta!
    Colgo l'occasione, se ti va, di invitarti a partecipare al mio nuovo contest "Colazioni Dolci e Salate". Se hai una ricetta ideale da proporci ti aspettiamo! Ai fortunati vincitori regali da favola, tra cui uno splendido week end in una delle più belle e suggestive località della Toscana.
    Ti lascio il link se vuoi dare un'occhiata:
    http://www.kucinadikiara.it/2016/07/nuovo-contest-di-cucina-colazioni-dolci.html
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, farò il possibile!!!!

      Elimina
  20. uhmmm ho avuto la fortuna di assaggiare gli spatzle in montagna, gli ho mangiati con asparagi e con lo speck. Quá non abbiamo lo strumento per gli spatzle ma cercheró la maniera di provare la tua ricetta ... un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Complimenti cara Mila, questo é un piatto che adoro! Hai scelto un ottimo condimento, pomodorini e burrata...davvero intrigante!!!
    Bravissima!!!
    Un dolcissimo abbraccio e felice serata!
    Laura💚💛💖

    RispondiElimina
  22. Non ho mai provato a fare gli spatzle in casa e la tua versione estiva è proprio invitante :-P

    RispondiElimina
  23. sono buonissimi e con un condimento così ancor di più !

    RispondiElimina
  24. Voglio farli assolutamente Mila, mi piacciono molto ed il condimento ancora di più, grandissima!

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

WAFFELS CAROTA E PREZZEMOLO

Quando mi preparo le centrifughe un po’ mi dispiace buttare tutti gli avanzi, soprattutto quelli delle carote. E così questa volta ho prova...