ZITI AL FORNO CON POLPETTE

Sapevo che avrei fatto storgere il naso in casa, ma ogni tanto voglio solo ed esclusivamente pensare a quello che voglio cucinare io senza pensare agli altri!!!
Una ricette senza dosi, da fare completamente senza bilancia!!!


ZITI AL FORNO CON POLPETTE

Vale a dire:
1 confezione di ziti
passata di pomodoro
aglio – prezzemolo
polpette (nel mio caso di carne bianca)
formaggio grattugiato

Nel wok o comunque in una padella ampia soffriggere un trito di aglio e prezzemolo in un goccio d’olio. Aggiungere la passata di pomodoro (casalinga nel mio caso), salare e pepare, e lasciare restringere.
Soffriggere a parte anche le polpette in un goccio d’olio ed unirle al pomodoro (così si insaporiranno).
Cuocere gli ziti come indicato nella confezione, scolarli e versali nel sugo. Mescolare bene, poi versare il tutto in una pirofila da forno.
Spolverare con abbondante formaggio grattugiato ed infornare giusto il tempo che il formaggio formi una bella crosticina.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci



Commenti

  1. Un vero confort food...che bontà sublime! Un piatto fantastico, bravissima!!!
    Un caro abbraccio e felice giornata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e buona giornata anche a te

      Elimina
  2. gli ziti...quanto tempo che non li mangio!!Favolosi

    RispondiElimina
  3. Mhhh con quella crosticina devono essere deliziosi.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. Non ho mai fatto la pasta al forno con le polpette. Deve essere davvero gsutosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che se in casa non avessero tante storie per la pasta al forno, sarebbe comoda perchè piatto unico!!!!

      Elimina
  5. Mila ma che buoni questi Ziti al forno,e con le polpette, fantastici!!!!!! che dire bravissima e complimentissimiii :-* buona giornata!! bacioniii

    RispondiElimina
  6. altro che storcere il naso! me li mangerei tutti questi ziti... mi sa che abbiamo una cosa in comune sai, anche io amo la pasta al forno ma purtroppo non incontra il favore dell'uomo di casa! posso venire a pranzo da te? ;)

    RispondiElimina
  7. a guardare la foto mi sento un po' lilly... quella del vagabondo, e mi vedo già a risucchiare uno zito tirando in dentro le guance.... buonissimi

    RispondiElimina
  8. e con una delizia del genere avrebbero storto il naso???? Pazzi, pazzi da legare!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In casa non amano la pasta al forno....a parte le lasagne della nonna!!!!

      Elimina
  9. Ciao Mila.. io li faccio è ci piacciono sempre tanto... li preparò però cotti... e aggiungo verdure... (broccolo verde)... pancetta spadellata.. besciamella.. e via in forno... gnamm.

    Spaccano. Bacionissimi

    RispondiElimina
  10. mmmmh che bell'aspetto ha questo primo yummoso

    RispondiElimina
  11. Un gustosissimo piatto unico, molto invitante!!!

    RispondiElimina
  12. Storcere il naso ?? Come si sono permessi ! In casa mia invece avrebbero fatti salti di gioia nel trovare le polpette con la pasta

    RispondiElimina
  13. Se con questo fai storcere il naso a qualcuno, chiamami, spazzolo via tutto io!!
    Buonissima, adoro la pasta al forno!

    RispondiElimina
  14. Quando ho fame penso a un bel piatto di pasta....questo è davvero troppo invitante. Ottima anche l'idea di non dare dosi precise ma lasciare al gusto personale la scelta! complimenti!

    RispondiElimina
  15. Mi ricorda i piatti di miei nonni, meravigliosi!

    RispondiElimina
  16. Adoro almondegas e geralmente acompanho com massa.
    Ficou excelente, dá vontade de comer.

    RispondiElimina
  17. LI FACCIO SPESSO, MIO MARITO NE VA MATTO, BRAVISSIMA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  18. Che piatto meraviglioso,ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti Mila:)).Gustosissimo e meravigliosamente invitante,fa venire una fame e un'acquolina incredibile:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  19. Una buonissima pasta al forno che fa gola a tutti!!
    baci e buona serata!

    RispondiElimina
  20. non capisco il perchè di storcere il naso...questi piatti che sanno di casa e di buono sono i miei preferiti!

    RispondiElimina
  21. ....e chi oserebbe a storgere il naso davanti a questo capolavoro??? Se vuoi a casa mia trovo chi ti fa la scarpetta anche nella teglia :-P

    RispondiElimina
  22. Ma davvero qualcuno ha storto il naso?? Non ci credo, troppo buoni, mi sa farò qualcosa del genere Sabato sera, mi fanno troppa gola!! Grazie per l' ispirazione!! Un baciooo!

    RispondiElimina
  23. In casa mia per un primo così mi avrebbero fatto la hola.....
    Mi inviti a cena la prossima volta ;) ??
    Bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  24. Mio marito impazzirebbe per un piatto così.... ma anche io .... complimenti un primo saporito e invitante !

    RispondiElimina
  25. ogni tanto ci vuole, andare cosi a caso!!!

    RispondiElimina
  26. mmmm....sento il profumo fino a qua, delizia pura!

    RispondiElimina
  27. Gran bei ziti al pomodoro, un ottimo primo piatto

    RispondiElimina
  28. ottimo piatto domenicale, salvo la ricetta, grazie ! Buon we, un bacione

    RispondiElimina
  29. Una ricetta semplice in cui le dosi non servono, ma di gran successo. Ottima per ogni occasione!

    RispondiElimina
  30. Mmmm. Che bontà. Sembra che tutte due noi abbiamo avuto l'idea do cucinare pasta in forno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero da te abbia avuto più successo...da me non la amano tanto!!!

      Elimina
  31. Hai fatto benissimo, anche in cucina non possiamo sempre privarci per assecondare i gusti degli altri! Quindi ben vengano questi ziti, sinceri, concreti e di sostanza, poi vabbe' da buona napoletana li adoro. Baciuzzo cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto più felici voi che leggete che i commensali (che comunque hanno spazzolato...non essendoci altro!!!)

      Elimina
  32. Ecco, questi sì che sono piatti! ^_^ Perché a casa tua storcono il naso ad una pietanza così gustosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non amano la pasta al forno!!!!

      Elimina
    2. Accidenti :O io l'adoro!

      Elimina
  33. E che ben venga anche un naso che si arriccia..perchè anche un piatto che piace solo a noi è sinonimo di puro ,sano e semplice egoismo...che non fa male a nessuno, anzi!
    Un abbraccio Mila cara!
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Monica e buona giornata

      Elimina
  34. Sai anche a me storcono il naso, ma non perché non piacciono, è perché stanno a dieta! Da quanto tempo che non preparo un piatto così tanto gustoso, mi hai fatto venir voglia di prepararli solo per me! Buona serata, baci!

    RispondiElimina
  35. Mi sembra l'ora giusta per assaggiare un bel piatto di questi ziti con polpette!! adooorooo

    RispondiElimina
  36. Io ti avrei fatto compagnia molto volentieri, troppo buoni!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meno male che ci siete tutte/i voi!!!

      Elimina
  37. Ho il bavaglino al collo! Che piatto invitante e gustoso :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  38. Un piatto golosissimo, solo a guardarlo vien voglia di mangiarlo. Complimenti per il blog. Passa a trovarmi, sono in cerca di amiche di ricette. Un bacio da Fabiola di rossopomodorocucina.blogspot.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

Post più popolari