Pagine

16 novembre 2015

NON CI SONO PAROLE....


7 commenti:

  1. ed io mi associo al tuo pensiero... :(

    RispondiElimina
  2. "Ogni morte d'uomo mi diminuisce perchè io partecipo dell'umanità.".Il dolore non si può condividere ma lo si può comunque sentire nostro. Ciao Mila! un pò alla volta mi riprendo. I terribili momenti di Parigi-ma anche quelli che in silenzio accadono senza che a noi sia dato di saperlo- mi hanno sbloccato qualcosa. E sono corsa a lasciarti un saluto. Ti abbraccio Mila e ...così non mando a chiedere per chi suona la campana: suona anche per me. Robin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Robin, non hai idea di quanto mi sei mancata, non puoi lasciarmi così tanto tempo....tu sei ormai l'ombra del mio blog...quando io pubblico una ricetta vegetariana il mio pensiero non riesco ormai più a non correre da te....e pensare che neanche ti conosco, che non ti ho mai visto!!!! Mi raccomando, anzi di prego appena puoi contattami...
      Un abbraccio davvero col cuore

      Elimina
  3. Mi unisco al silenzio. Buona notte!

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

WAFFELS CAROTA E PREZZEMOLO

Quando mi preparo le centrifughe un po’ mi dispiace buttare tutti gli avanzi, soprattutto quelli delle carote. E così questa volta ho prova...