Pagine

11 maggio 2015

KIPFERL SEMI-INTEGRALI

Vi avevo lascaiti venerdì dicendo che avrei inziato la settimana con qualcosa di dolce...ed eccovi una ricettina ad oc!!!
Ottima per inziare la settimana e per gratificarmi dopo un week end davvero SUPER, vi dico solo che ho parteciparo alla Fisherman's Friend StrongmanRun, ma merita davvero un post solo per lei!!!
Per cui vi lascio godervi con un po' questa nuova settimana all'insegna del sole...
Era davvero tanto tempo che volevo provare a farli. A dire il vero questa preparazione andrebbe fatta con la pasta sfoglia e non con la pasta da croissant, ma visto che questo impasto per croissant mi era tanto piaciuto l'ho ripreparato, ma col ripieno.
Sì, forse non sono la stessa cosa di quelli del bar, ma chi li ha assaggiati ha detto che erano davvero buoni e questo per me è la cosa più importante!!!!



KIPFERL SEMI-INTEGRALI

Vale a dire:
250 gr di farina Manitoba
250 gr di farina integrale Molino Rossetto
15 gr di latte in polvere
50 gr di zucchero semolato
8 gr di sale
115 gr di latte
160 gr di acqua
40 gr di burro bavarese
20 gr di lievito di birra fresco

Per la laminazione:
250 gr di burro bavarese

Per il ripieno:
100 gr di mandorle frullate
100 gr di zucchero a velo
1 albume
qualche goccia di essenza di mandorle amare

1 uovo + goccio di latte per spennellare
nocciole in granella
zucchero di canna
zucchero semolato
zucchero a velo

Sciogliere il lievito di birra in una parte del mix di latte e acqua.
Nella planetaria con la foglia mescolare le farine con il latte in polvere e lo zucchero. Aggiungere il lievito di birra sciolta in un poco del mix latte/acqua. Inserire il sale ed il restante latte/acqua.
Per ultimo inserire il burro leggermente ammorbidito con una spatola.
Lasciare incordare bene.
Mettere il panetto in frigo per qualche ora.
Intanto preparare il ripieno mescolando le mandorle frullate a farina con lo zucchero e velo e l’albume e mettere in frigo a riposare fino al momento di usarlo.
Prendere il burro per la sfogliatura, spolverarlo bene con della farina e batterlo tra due fogli di carta forno fino ad ottenere un foglio alto 0,5 cm e largo 20 cm. e riporre in frigo.
Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, tirarlo fuori dal frigo, spolverare leggermente, sgonfiare dei gas di lievitazione s con il mattarello stendere fino ad ottenere un rettangolo largo 22 cm e alto 1 cm.
Estrarre il panetto di burro, spolverarlo bene dalla farina in eccesso, appoggiarlo nei 2/3 inferiori del rettangolo dell’impasto ed iniziare piegando il panetto libero sopra al burro.
Sigillare bene il panetto avvolgere nella pellicola e mettere a riposare in frigo per 30-40 minuti.
Riprendere il panetto dal frigo mettendo la parte aperta alla vostra destra e col mattarello iniziare prima picchiettando, a stendere il panetto fino ad ottenere un rettangolo. Ripetere la piega a libro ed il riposo in frigo per altre 3 volte.
Alla fine stendere il panetto in un rettangolo lungo e stretto alto circa 7-8 mm e ricavare dei triangoli isosceli con 9 cm di base e 15 cm d’altezza.
Praticare al centro della base del triangolo un taglietto di 1 cm , mettere un po’ del ripieno di mandorle ed arrotolare partendo dalla base fino al vertice.
Mettere in una teglia coperta con carta forno e coprire con pellicola per lasciare riposare fino al raddoppio (circa 2 ore – 2,5 ore).
Prima di infornare spennellare con l’uovo sbattuto ed un goccio di latte e passare con la granella di nocciole, una bella spolverata di zucchero di canna misto a zucchero semolato e un’abbondante spolverata di zucchero a velo.
Forno preriscaldato a 220° per 5 minuti poi 180° per 10 minuti circa.
Lasciare raffreddare su una griglia.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci



40 commenti:

  1. Buone!! Perfette per la colazione.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. che colazione deliziosa, posso tirarne un morso????Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Che delizia! Sono perfetti ed immagino anche buonissimi!
    Un abbraccio
    Monique

    RispondiElimina
  4. Si vede che son buoni Mila.
    Grazie per farci iniziare la settimana così ;)
    Ciao e a presto
    Tiziana

    RispondiElimina
  5. mamma mia....veramente deliziosi!!!! complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. O_O Mila sei super!! questi cornetti sono spaziali!! un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia...assolutamente deliziosi!

    RispondiElimina
  8. Há muito tempo que não faço, estes ficaram tão lindos.
    Gostei do recheio ,uma delicia
    Boa semana
    bj

    RispondiElimina
  9. che spettacolo golosissimo!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  10. Sono meravigliosi, quanto ne vorrei uno adesso.

    RispondiElimina
  11. Mila ma sai che io adoro più la pasta del croissant che la sfoglia? Questi devono essere buonissimi! Buona settimana cara...un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. eccezionali con quelle pieghe,sfogliati all'ennesima potenza, grazie cara

    RispondiElimina
  13. bella ricetta! ^_^ si può optare per una versione veg senza latte?.
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non puoi usare il latte di soia? Un abbracciotto

      Elimina
  14. Stupendi Mila!!! Bravissimaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  15. Mamma mia, Mila, sono così belli, sembrano soffici soffici! Complimenti, brava come sempre :D

    RispondiElimina
  16. Golose e perfette per la colazione, brava!

    RispondiElimina
  17. Aspetto con ansia e curiosità il tuo reportage del we e nel frattempo mi autoinvito a colazione una delle prossime mattine..con queste delizie torna subito il sorriso :-)

    RispondiElimina
  18. anche io li vorrei assaggiare per darti il mio parere :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh adesso che hai provato la tua versione con lievito madre secco puoi capirmi!!!! Un abbraccio gigante!!!

      Elimina
  19. E niente, ogni volta fai breccia. Ma che artista meravigliosa sei? Se non mi arriva presto un invito, mi presento sotto casa a lanciarti sassolini sulla finestra. Tu sei una forza!

    RispondiElimina
  20. Tes croissants sont magnifiques. Bravo!!!!!

    RispondiElimina
  21. wow questo e' un capolavoro!!!! si inizia la giornata al top!!!

    RispondiElimina
  22. Hanno un aspetto eccezionale e poco importa che non hai usato la pasta sfoglia.
    Complimenti.
    Mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi, ti aspetto su www.idolcidigrazia.blogspot.com

    RispondiElimina
  23. Sono perfetti e devono essere davvero buonissimi, brava!!! Baci

    RispondiElimina
  24. Mila, hanno un aspetto fantastico, non ho mai mangiato questo tipo di brioches, con quella farcitura alla mandorla mi ispirano tantissimo!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  25. Mila,penso siano addirittura più buoni,caspita vedo una sfogliatura perfetta e poi il ripieno di mandorle,ma che meraviglia!Ne afferro uno e corro a farci colazione...baci cara e bellissima giornata!

    RispondiElimina
  26. pasta per croissant o sfoglia bo? che importa son bellissimi e sicuramente ottimi, un giorno mi ci metto anche io a far lievitati!!!! brava!

    RispondiElimina
  27. Sono perfetti! E sono ancora più goduriosi perchè semi integrali con quella bella e ricca farcitura profumata di mandorle :)

    RispondiElimina
  28. mamma mia che meraviglia questi cornetti!! il ripieno poi con le mandorle.. davvero goloso!

    RispondiElimina
  29. wawww complimenti cara Mila ti sono usciti proprio bene e che stupenda sfogliatura, immagino la bontà, bravissima come sempre, un bacione ^_^

    RispondiElimina
  30. ciao bambolina! ti ho appena nominata per ringraziarti per avermi ispirata sui croissants con lievito madre secco ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. WOW!!! Essere citata nel tuo blog è un super gigantesco onore!!!! GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

      Elimina
  31. Cara Mila, che fantastica colazione..un sogno ad occhi aperti!
    Da una che adora i lievitati, non posso che farti i miei più sinceri complimenti per questo splendido capolavoro! Bravissima!!!
    Un abbraccio e felice week end!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
  32. Ciao Mila, ma lo sai che io non ho mai avuto il coraggio di testarmi in una ricetta così golosa?proverò a seguirti passo dopo passo e ti terrò aggiornata!Un bacio

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

BRIOCHE SALATA RIPIENA...e si corre....

Sempre di corsa, sempre col fiatone, sempre la voglia di fare mille cose, ma manca il tempo... Quel tempo tiranno che a volte sembra non t...