FRISELLE, PRONTE PER L'USO

Sempre di corsa, sempre con mille cose per la testa.
Le friselle sono davvero comode, si possono preparare quando si ha un po’ di tempo e sono pronte per qualsiasi occasione, da servire fredde come ho fatto io oppure passate al forno per far sciogliere il formaggio.
E si parte con una nuova settimana....

FRISELLE

Vale a dire:
250 gr farina di Petra 3
250 gr farina di semola rimacinata
10 gr di sale
1 cucchiaino di zucchero
12 gr di lievito di birra fresco
20 gr di olio
250-300 gr di acqua

Sarò sincera…io ho messo tutti gli ingredienti nella macchina del pane col programma “impasta”, perché avevo una montagna di roba da stirare (adesso mi è rimasta una collinetta).
Quando la MDP avrà terminato dividere l’impasto in panetti da 100 gr circa, ricavare dei cilindretti di circa 20 cm e chiuderli a ciambella.
Mettere su una teglia coperta con carta forno a lievitare fino al raddoppio.
Nel forno elettrico bisognerà cuocerli prima a 200° per 10-15 minuti, poi tagliarli a metà e continuare la cottura per farle dorare bene abbassando la temperatura a 170° per 30 minuti circa.
Io ne ho aprofittato che avevo appena finito di cuocere le pizze nel forno a legna e le ho cucinate prima per circa una decina di minuti, poi le ho tagliate a metà e finite di cuocinare senza braci per altri 15-20 minuti girando spesso però la teglia dove le avevo appoggiate, perché la parte del forno dove c’erano le braci era ancora molto calda!!!.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci

Commenti

  1. Adoro le frisella...come fanno subito estate!!!
    Queste sono bellissime.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Se le volessi integrali, potrei sostituire la farina Petra 3 con farina integrale? Quando ero piccola ricordo che mia madre le faceva sempre, ma non ho la sua ricetta e lei, purtroppo, non c'è più per darmela. Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Buone le friselle!!! Le tue sono perfette; potrei averne una per pranzo da condire con pomodoro,olio,sale e pepe :)
    Buon inizio settimana, un abbraccio Antonella

    RispondiElimina
  4. Grazie per la ricetta delle friselle, sono così versatili e buone che anche io appena ho tempo le preparerò ^_^ Mi ricordano molto il Salento!!!
    Baci, Michaela.

    RispondiElimina
  5. le friselle sanno di estate e di pranzi in giardino eppure non le ho mai fatte, le faceva mia suocera, ora con la tua ricetta le preparerò anche io!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  6. hai fatto bene...anche se io preferirei la macchinetta...per lo stiraggio...è vero o no?
    buonissime queste
    un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  7. Ciao Mila, grazie della visita!
    Mi sono aggiunta ai tuoi lettori per non perderti di vista..buona giornata!
    Carmen

    RispondiElimina
  8. Buone, mi sono presa la tua ricetta.
    Buona settimana
    Mandi

    RispondiElimina
  9. Buone mi fanno pensare alla bella puglia.

    RispondiElimina
  10. Ma quanto sono buone le friselle, sia fredde che calde. E la cottura nel forno a legna dona sicuramente una fragranza incomparabile. Felice settimana :-)

    RispondiElimina
  11. Semplicemente meravigliose Mila!!!!!
    Immagino il sapore e profumo avendole cotte nel forno a legna...

    Grazie per averle condivise.
    Un caro saluto e l'augurio di una serata piena di cose belle! :-)))))))

    RispondiElimina
  12. Sai che non le ho mai fatte, dovrò rimediare, un bacio

    RispondiElimina
  13. ed io saro' sincera con te invidioooo
    queste friselle eh si sono perfette e la montagna di panni a me è ancora un monte bianco -.- e poco tempo da dedicare al sito e a me stessa
    grrrrr che nerviii
    comunque davvero bravissima sono perfette

    RispondiElimina
  14. Non ho mai fatto le friselle e ti garantisco che mi hai davvero convinta a cimentarmi ^_^
    Buona settimana e se puoi rilassati...

    RispondiElimina
  15. tout simplement délicieux bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  16. le vedo spesso al supermercato e qualche volta le acquisto ma non sapevo cosi si facevano, grazie

    RispondiElimina
  17. Mila che belle.. sarà una vita che non le compro (mai fatte, da sola!).. e mi piacerebbe proprio cimentarmi. Sei sempre una sorpresa... tvb

    RispondiElimina
  18. Le friselle! Io le mangio con pomodorini, basilico e un filo d'olio. Le più classiche, ma le mie preferite! Le tue hanno davvero un aspetto professionale :D

    RispondiElimina
  19. ma che belle..sei stata davvero brava a farle...
    prima o poi ci provo anche io!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  20. Complimenti Mila, ti sono venute una meraviglia, perfette e fragranti!!!

    RispondiElimina
  21. Son bellissime! Ma a te durano? Ho provato a conservarle ma si sono tutte ammosciate e mi è passata la voglia :(

    RispondiElimina
  22. fantastiche Mila, sei sempre super! baci

    RispondiElimina
  23. Buonissime.. io non le ho mai fatte.. ma mipiacciono tantisimo.. con olio sale e pomodoro!!!! smackkk

    RispondiElimina
  24. Love these friselle look wondertul!!

    RispondiElimina
  25. Love these friselle look wondertul!!

    RispondiElimina
  26. Le freselle sono il mio piatto unico preferito dell'estate! bravissima Mila!!

    RispondiElimina
  27. Vim para conhecer, e não me arrependi, gostei muito de tudo! Vou seguir para não perder de vista :)
    Beijo.
    Nita

    RispondiElimina
  28. Vim para conhecer, e não me arrependi, gostei muito de tudo! Vou seguir para não perder de vista :)
    Beijo.
    Nita

    RispondiElimina
  29. amo la tua sincerità... io avrei sbattuto dentro al bimby col programma spiga, poi avrei chiamato la mia mamma er dirle di far presto un biglietto aereo che dalle mie parti c'è l'Everest ahahahah
    le friselle sono favolose! baciiii

    RispondiElimina
  30. Sono bellissime! ti sono riuscite alla perfezione! complimenti!

    RispondiElimina
  31. Mila, io non ho davvero più parole. Tu sei una maga, e non sei umana. Confessalo!
    Mi spiace non avere il tempo di seguirti con costanza, ma quando torno mi riempio gli occhi di meraviglie!!!! Potrei far scorrere le tue ricette proiettandole sulla parete di casa e incantarmi per tutto il giorno ^_^ Pra mi attrezzo :D
    Sei favolosa, ti abbraccio.

    RispondiElimina
  32. Ti sonvenute benissimo., son cresciuta in puglia... A mozzarelle e friselle ;)

    RispondiElimina
  33. Ciao Mila! Eccomi qui sul tuo bellissimo blog! Perdona il ritardo, innanzitutto ti ringrazio per esserti aggiunta ai lettori e anche per i tuoi carinissimi commenti! .. Ricambio con vero piacere!
    Mmm le friselle, che buone, io ci sono cresciuta, tutti gli anni quando vado in vacanza nel mio paesello in provincia di salerno non perdo occasione per portarmene dietro un po' di scorte.. io vivo in piemonte da sempre.. Toglimi un dubbio: dove scrivi chiudete a cilindretti fino al raddoppio, poi dopo la 1° cottura tagliarli a metà e continuare per la seconda cottura... ecco cosa intendi tagliarli a meta? Nel senso i cilindretti una volta raddoppiati si devono tagliare a metà e formare nuovamente la "ciambella"? Non mi è chiaro, non le ho mai fatte! E la tua ricetta mi piace molto! Un bacio!
    Lisa

    RispondiElimina
  34. comunque ti invito alla mia "linky party ricette fresh & light" che partirà domattina fino al 19 giugno! Ti aspetto! Un bacio!
    http://cucinaerealta.blogspot.it/2015/05/2-linky-party-ricette-fresh-e-light-tra-cucina-e-realta-lisa.html

    RispondiElimina
  35. Ciao Mila amo le friselle condite anche semplice con olio sale e origano e mi riportano subito a casa dei miei nonni...da ma si chiamano diversamente sono più grandi ma la "musica" e' la stessa e se rimangono un po' croccanti e sgranocchiose sai che bel concerto :)!!! Bella ricetta e Wow il forno a legna. Buona serata Luisa

    RispondiElimina
  36. Un *giro* nel tuo blog ed ho solo da imparare....
    Queste mi sa che te le copio visto che ho un paio di cubetti di LdB da *far fuori* ma per il momento non ho bisogno di pane.
    Grazie!
    Nora

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

Post più popolari