Pagine

27 marzo 2015

UN PANINO LEGATO AI RICORDI

A volte sono i ricordi a farmi cucinare....
Quando al supermercato ho ritrovato i lupini che non vedevo davvero da anni luce (andavo ancora a scuola quando li comperavo nei sacchettini per mangiarmeli!!)
non ho resistito.
Mi vedevo già seduta sul divano col telecomando in mano e filmetto leggero...poi strada facendo tutto è cambiato e da leggero pomeriggio in tranquillità sul divano, quei lupini si sono trasformati in hamburger da finire in mezzo a due super fette di pane...
Mi sa tanto che li rifarò presto!!!




HAMBURGER  VEGETALI

Vale a dire per gli hamburger:
250 gr di lupini in salamoia
1 cucchiaio di cumino in polvere
1 cucchiaio di cardamomo in polvere
1 cucchiaino di curry inglese
prezzemolo tritato a piacere
2 cucchiai di semi di sesamo
1 cucchiaio di farina
1 filo d’olio

Per i burger di farro e grano saraceno (vedi qui):
450 gr di farina farro e grano saraceno (Molino Spadoni)
8 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di malto
180 gr di acqua
30 gr di burro bavarese
40 gr di zucchero semolato
10 gr di sale
1 uovo per spennellare e semi si sesamo

Per farcire:
il mio yogurt messo a scolare per circa 20 ore (vedi qui) con foglie di menta – sale
pomodoro – insalatina fresca

Nella planetaria mescolare tutti gli ingredienti, il sale per ultimo (a parte uovo e sesamo) ed avviare l’impastatrice (io ci ho messo circa 20-25 mins ad incordare l’impasto) fino a renderlo bello liscio.
Dividere l’impasto in panetti da 85 gr circa, formare dei panini tondi e schiacciarli leggermente prima di metterli su una teglia con carta forno.
Coprire con pellicola e lasciare riposare per 2-3 ore finchè si presenteranno belli gonfi.
Spennellare con l’uovo sbattuto ed un goccio d’acqua e cospargerli di semi di sesamo prima di infornarli in forno preriscaldato a 190° per 15 minuti.
Lasciare raffreddare su una griglia. (Quelli che avanzano li conservo in freezer....)
Per preparare gli hamburger vegetali scolare i lupini dalla loro acqua e mettete insieme a tutti gli ingredienti nel mixer ed azionarlo fino a ridurre il tutto in un composto compatto, ma non cremoso.
Usando un coppapasta (o se l’avete l’apposito attrezzo) formare gli hamburger che andranno poi cotti su una piastra antiaderente da entrambi i lati finchè non si formerà una crosticina.
Comporre gli hamburger tagliano a metà i panini, spalmarci sopra un po’ della crema di  formaggio allo yogurt e menta, una fetta di pomodoro, ancora crema di formaggio un hamburger di lupini, altra crema e qualche foglia di insalatina….

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci



34 commenti:

  1. Oh mamma che meraviglia!!! da noi, in piemonte, non è consuetudine mangiare i lupini, ma anche io ho un ricordo legato ai lupini: mia zia ne andava matta e, quando ritornava in Sicilia, ne faceva mega scorpacciate, la ricordo perfettamente, sempre col sacchetto in mano. Grazie per la ricetta e per avere aperto anche il mio di cassetto dei ricordi .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ricordavo me e le mie amiche con quel sacchettino in mano!!! Un abbracciotto e buona settimana

      Elimina
  2. Faccio parte di quelle mosche bianche a cui i lupini non piacciono, mi fanno impressione non so perchè! Ma sono sicura che fatti ad hamburger li mangerei senza batter ciglio :D Bellissima ricetta, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non se una mosca bianca, penso sia un po' dovuta a quella buccia che non si sa mai se va mangiata o no ( a me piace, ma conosco tante persone che la tolgono!!).
      Buona giornata

      Elimina
  3. Dalle mie parti non si usavano, ma i genitori della mia amica d'infanzia sono di La Spezia e a casa loro si trovavano cose per me esotiche come i lupini e la farinata... grazie per questo tuffo nei ricordi dei primi anni ottanta !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bello scoprire che questi piccoli legumi riportano tanti ricordi a tante persone!!! Un abbracciotto

      Elimina
  4. Per davvero? Cioè usando i lupini in salamoia si creano questi mega panini da hamburger? Ma è un'idea incredibile...ma non c'è neanche la farina....rileggendo la ricetta....beh non mi resta che provarli ;-) ♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce n'è 1 cucchiaio, ma credimi si può sostituire con fecola di patate, farina di ceci o amido di mais.
      Un abbracciotto

      Elimina
  5. a me i lupini piacciono un sacco ma così in un burgher non li ho mai provati! non risultano troppo salati? gli togli la buccetta esterna prima di frullare? questi paninetti mi ispirano davvero molto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho usato sale infatti nell'impasto, ma tieni anche presente che uso solitamente molto poco sale in cucina, per cui magari assaggia.... Io ho frullato tutto perchè a me piace anche la buccia.
      Buona giornata

      Elimina
  6. Gli hamburger vegetali sono buonissimi e quelli ai lupini tra i miei preferiti , complimenti per la ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho riscoperto i lupini dopo davvero tanti anni!!! Ma credo, visto che sono stati molto apprezzati in casa, che non li mollerò tanto facilmente!!!
      Buona giornata

      Elimina
  7. Che dire? Non so, davvero, sono senza parole. Sarà la genuinità della ricetta, saranno le foto fin troppo invitanti, ma ho l'acquolina! Che meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Luisa. Un abbracciotto

      Elimina
  8. Mila che aspetto magnifico... sai che- mi vergogno- ma non ho mai assaggiato i lupini? Mi hai fatto venire una voglia di addentare il tuo burger.. ti abbraccio stella e buon fine settimana con affetto. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, è stupendo rileggerti e per chi tra i miei lettori non ti conoscesse, mi raccomando correte a vedere il suo blog perchè è davvero "una favola".
      Nella vita non si è finito di conoscere, spero d'averti incuriosito tanto da provarli!!!
      Un abbraccio cara Ely

      Elimina
  9. Sai che in lupini non li ho mai assaggiati? Il panino che hai preparato è così invitante che vorrei affondarci i denti ora! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è sempre facile trovarli e non a tutti piacciono, secondo me sono da assaggiare.
      Un abbracciotto

      Elimina
  10. Questi hamburger li devo fare: adoro i lupini... li ho comprati settimana scorsa e davanti alla tv sono una vera goduria!! Idea fantastica Mila che copierò al più presto!!! Grazieeeeeee
    baciiii

    RispondiElimina
  11. Sono semplicemente favolosi!!!!

    RispondiElimina
  12. fantastico panino e companatico,grazie per la doppia idea golosa

    RispondiElimina
  13. great post :) nice weekend :)

    http://www.itsmetijana.blogspot.com/

    RispondiElimina
  14. Golosi!! Adoro i lupini e questi hamburger sono davvero invitanti!!
    Brava!!
    Buon we!!

    RispondiElimina
  15. buonissimi i lupini e questa tua idea è proprio appetitosa!
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. Wow, che splendida idea!!! Ma sono fantastici questi panini, questo hamburger va assolutamente provato, bravissima!!
    Buon fine settimana , un abbraccio!

    RispondiElimina
  17. Dai, anch'io ho tantissimi ricordi legati ai lupini!!! Pensa che mia mamma li mangiava anche quando era incinta di me..puoi solo immaginare quanto io adori il loro sapore ^_^
    Quel panino mi ha messo un'acquolina in bocca indescrivibile :-P
    Complimenti cara e felice we <3<3<3

    RispondiElimina
  18. che bello cara! I love this veggie burger! Look delicious!
    un bacione!

    RispondiElimina
  19. a me i lupini in salamoia piacciono tantissimo, e non immaginavo si potessero creare degli hamburger, devono essere veramente buonissimi e mi hai fatto venire un'acquolina incredibile:)) bravissima come sempre Mila, complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  20. ciao, io i lupini in salamoia non li ho mai assaggiati, dovrò provarli, mi hai incuriosito;)
    buona serata!!

    RispondiElimina
  21. un pasto superbo con pochi sensi di colpa!

    RispondiElimina
  22. non so che gusto abbiano i lupini , il tuo panino ha un aspetto molto goloso ! Buona settimana, un bacione

    RispondiElimina
  23. Strepitosi... ho finito ora di lavorare e magari averne uno, che fame!!!!

    RispondiElimina
  24. Ci unisce l'amore per il lupino (che io ho riscoperto qualche anno fa, con immenso piacere. Ma non amo tanto quelli in salamoia, quanto quelli sottovuoto). Ci unisce il ricordo associato all'infanzia, anche se per me è legato alle vacanze estive nell'Abruzzo di papà. Ci unisce l'idea di trasformarlo e crearne meraviglie. Ci unisce il "totally home made". Ci unisce la scelta di farine speciali, selezionate, preziose, integrali, sane. E ci unisce la gioia di mettere insieme meraviglie, come questo panino, che stende, mia cara MIla.
    Sei davvero una forza. Grande!!

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

CROSTATA DI RISO

Questa crostata che ho vista da lei e mille volte mi sono detta “devo provarla”…ecco penso sia arrivato il momento per condividerla con vo...