Pagine

9 marzo 2015

UN CAFFE', UN LIBRO ED UN CESTO DI CROISSANT....

Il sole oggi scalda l’aria come in una giornata di primavera, ma è meglio non illudersi è solo inizio marzo, il mese pazzerello…
La mia testa è piena di pensieri, sarà l’arrivo della primavera, sarà che voglio attorno a me solo positività, o sarà solo perché non riesco a liberare la testa…
Meglio mettersi comodi…
...se riesco a concentrarmi vorrei leggere un po', ma di certo non manca il mio caro caffè...
La ricetta è sempre quella, con qualche piccolo cambiamento…





CROISSANT PROFUMATI AL FARRO

Vale a dire:
275 gr di farina 0 Manitoba
225 gr di farina di farro (Vivi verde Coop)
50 gr di farina di riso
12 gr di lievito di birra fresco
10 gr di sale
90 gr di zucchero
1 tuorlo
170 gr di acqua
130 gr di latte di soia (o latte vaccino)
30 gr di burro bavarese

come aromi:
5 gocce di estratto di arancia
1 cucchiaio di liquore all’arancia
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

250 gr di burro bavarese per la sfogliatura
1 uovo + 1 cucchiaio di latte di pennellare
cristalli di zucchero di canna
zucchero a velo

Vi consiglio di seguire le indicazioni che trovate qui, ma vi riporto sotto in breve la procedura.
Preparare nella planetaria un poolish con 170 d’acqua, il lievito ed i 150 gr di farina presa dal totale e lasciare riposare per 45-60 minuti.
Aggiungere a questo punto 3 cucchiai di farina ed impastare con il gancio K. Ora si potrà inserire il tuorlo e metà dello zucchero, poi un po’ di farina e lasciare assorbire.
Continuare con un po’ di latte, lo zucchero e la farina, terminare il latte, lo zucchero ed il sale e terminare la farina.
Impastare bene finchè l’impasto sarà bello liscio, omogeneo ed elastico.
Ora si possono inserire gli aromi ed il burro ammorbidito un po’ alla volta.
Capovolgere l’impasto, mettere il gancio a uncino e continuare ad impastare finchè l’impasto si staccherà dalle pareti.
Ora si potrà toglierlo dalla planetaria, avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per 1 ora.
Prendere il burro, infarinarlo bene e aiutandosi con due fogli di carta forno stenderlo in un rettangolo 26x20.
Dopo 1 ora togliere dal frigo e stendere in un rettangolo 38x22, prendere il rettangolo di burro e mettere nella parte inferiore lasciando 1 cm per lato. Piegare l’impasto della parte alta del rettangolo sul burro ed ora soprapporre la parte inferiore. Avvolgere nella pellicola e riporre per una decina di minuti in frigo.
Ora si può iniziare a fare le pieghe.
Stendere col mattarello fino ad ottenere un rettangolo. Di nuovo portare la parte alta del rettangolo verso il centro e la parte bassa a chiudere il pacchetto. Avvolgere nella pellicola e mettere in frigo per 40-45 minuti.
Questa operazione andrà ripetuta per altre due volte sempre col riposo di 40-45 minuti.
Terminate le tre pieghe stendere il panetto in un rettangolo alto 7 mm, largo 15 cm.
Tagliare dei rettangoli isosceli con una base di 9 cm e altezza di 15 cm.
Nella base fare un taglietto a metà di circa 1 cm.
Formare i croissant avvolgendo stretto dalla base fino fino alla punta del trinagolo.
Mettere i croissant con la punta sotto su una teglia foderata con carta forno. Coprire con pellicola e lasciare lievitare per 2-3 ore dipende dalla temperatura.
Una mezzora prima accendere il forno e portarlo a 220°.
Sbattere l’uovo con il cucchiaio di latte, spennellare i croissant cospargerci sopra i cristalli di zucchero di canna ed una bella spolverata di zucchero a velo ed infornare…5 minuti a 220° e 15 minuti a 180° (questo col mio forno)
Lasciare raffreddare su una griglia.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci



38 commenti:

  1. MIlaaaaaaaaaa sono super queste croissant!! Grandeeee <3

    RispondiElimina
  2. Ma che cosa sto guardando... sono meravigliosiiiiiiiiiiiiiiiii posso immaginare anche il profumo!!!! Bravissima a presto LA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. peccato che finiscono sempre in fretta!!!!

      Elimina
  3. Hanno un aspetto delizioso, invogliano da morire!! *_*

    RispondiElimina
  4. io adoro i tuoi croissant, ho provato a fare quelli sfogliati e sono usciti una meravigliaaaaaa!!! Adesso toccherà provare anche questi!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che sacrificio vero Chiara, ma non tanto farli, ma doverli mangiare dopo!!!

      Elimina
  5. Belli, invitanti, ben fatti, buoni....
    Ciao Mila, bravissima come sempre!
    Buona settimana
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, come forma potrei applicarmi di più, ma nessuno se ne accorgea casa!!!
      Buona giornata

      Elimina
  6. Quando vengo da te vengo inondata da chilometri di sfoglia...... fantastica sensazione! Un bascione forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che mi piace.... Un abbracciotto

      Elimina
  7. Gosto tanto e á muito que não faço
    Estes ficaram lindos, apetece mesmo levar alguns......
    Boa semana
    bjs

    RispondiElimina
  8. che buoni!! adoro i tuoi lievitati Mila! e dopo i fagottini allo yogurt sicuramente proverò questi cornetti al farro... sembrano davvero soffici.... gnammy
    devo ancora postare la ricetta del bauletti...vediamo se riesco venerdì!!
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora devi assolutamente provarli!!!
      Buona giornata

      Elimina
  9. Che bell'aspetto! I tuoi lievitati hanno sempre un'aria sofficissima, e le foto sono all'altezza... fanno venire voglia di addentare uno dei croissant :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soffici erano soffici dentro e con una bella crosticina fuori...le foto ti ringrazio, ma non sono proprio il mio forte!!!
      Un abbraccione

      Elimina
  10. Io ho provato a fare tipo 100 volte i croissant ma con pessimi risultati...questi sono bellissimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma hai avuto problemi nelle pieghe o x dargli la forma? Se posso esserti d'aiuto non farti scrupoli chiedi pure
      Un abbracciotto

      Elimina
  11. Che belli!!
    Anche io ho fatto i cornetti! Ma di pasta brioche! Prima o poi - da buona amante della Francia quale mi professo :P - dovrò provare i croissant di pasta sfoglia!
    Bravissima
    Serena

    RispondiElimina
  12. Wow Mila, sono estasiata da tanta bellezza, sono perfetti! I tuoi lievitati sono una favola,
    Adoro questi deliziosi croissant di sfoglia,
    sono una coccola golosa...cosi deliziosi e profumati! Bravissima!
    Un abbraccio e felice settimana!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
  13. Io ho bisogno di una colazione cosi...!!! Bellissima, rilassante e super golosa!!!
    Un abbraccio e buona settimana cara!

    RispondiElimina
  14. Sempre perfetti i tuoi lievitati!! Bravissima!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  15. perfetti.... vorrei provarli, ma mi spaventa da sempre la sfogliatura... prima o poi ci provo! complimenti, sono davvero pazzeschi!

    RispondiElimina
  16. Ti sono venuti benissimo e che belle foto, complimenti!

    RispondiElimina
  17. sono smpre stupendi,li puoi postare anche tutti i giorni penso che non ci stancheremo mai,brava,felice sera

    RispondiElimina
  18. Mila, ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti per questi spettacolari croissant: il loro aspetto è magnifico, la loro consistenza interna favolosa, perfetta a dir poco, che meraviglia:))
    bravissima come sempre:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  19. Sono bellissimi!! Ok, nel weekend spero di riuscire a provarli!!

    RispondiElimina
  20. la primavera ... speriamo arrivi presto! questi si che sono croissant degni di questo nome!!!! bravissima
    a presto Federica

    RispondiElimina
  21. eh sì!! avrei proprio voglia di venire a prendere un caffè a casa tua :-))))))))))))))

    un abbraccio
    Viviana di Cosa ti preparo per Cena?

    RispondiElimina
  22. La primavera porta scompiglio, ma noi teniamo duro...è pur sempre la stagione della rinascita :) e iniziare nuovi giorni con dei croissant così è un buon caffè, non che che non essere una bella giornata!

    RispondiElimina
  23. tu con queste cose sei insuperabile! davvero!

    RispondiElimina
  24. Sono bellissimi questi cornetti, e sicuramente molto buoni. Complimenti Mila, un abbraccio Giusy.

    RispondiElimina
  25. Che meraviglioso risultato, complimenti sono perfetti e sicuramente buonissimi!!!
    Baci

    RispondiElimina
  26. Wow, Mila!

    These croissants are very beautifully made :D

    Zoe

    RispondiElimina
  27. Anche tu scuola Paoletta e Adriano eh?? Belli, complimenti!
    I miei son qui :P http://polpadigranchio.blogspot.it/2013/10/so-proud-of-me-cornetti.html

    RispondiElimina
  28. Anche tu scuola Paoletta e Adriano? Belli, complimenti.
    I miei cornetti son questi invece :P
    http://polpadigranchio.blogspot.it/2013/10/so-proud-of-me-cornetti.html

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

BULGUR E QUINOA...E QUELL'ABBINAMENTO CHE MI PIACE TANTO

E sempre per stare in tema di cucina sana, sempre grazie alle dritte della mia amica Vivi, ho deciso di prepararmi questi primo, leggero, ma...