Pagine

23 febbraio 2015

TIRAMISU' LA FRITTELLA

Natale perché è Natale, Pasqua perché è Pasqua, Carnevale perché è Carnevale…ma vedo che qui si continua a mangiare sempre con una scusa diversa…
Però questo anno mi sono stupita per la miriade di golosità che mi sono preparata per questo Carnevale…
Ultime, ma solo per motivi di tempo (effettivamente ne avrei anche altre ricettine di Carnevale ancora da postare!!!) le mie solite classiche frittelle che preparo tutti gli anni, ma che non avevo ancora postato…
Ad essere sincera avevo chiesto ad un paio di amiche le loro ricette, ma alla fine ricado sempre sulla mia…(squadra che vince non si cambia!!!)
Ve le presento non nella classica versione con la crema...gustatevele anche voi!!!



TIRAMISU’ LA FRITTELLA

Vale a dire:
per le frittelle:
300 gr di farina
350 gr di acqua
100 gr di burro
5 uova grandi (o 6 piccole)
30 gr di zucchero
1 pizzico di sale
scorza di 1 arancia
2 cucchiai di liquore all’arancia
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

olio per friggere

per farcire:
250 gr di mascarpone
1 uovo intero + 1 tuorlo
2 cucchiai di zucchero a velo
½ cucchiaio di caffè solubile
cacao amaro

Preparare una pasta choux mettendo acqua, burro ed un pizzico di sale sul fuoco. Quando inizia a sobbollire buttare tutta farina e mescolare continuando la cottura finchè l’impasto non si staccherà dalle pareti sfrigolando.
Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.
Quando sarà freddo o a mano a con l’aiuto di un frullatore o dell’impastatrice inserire un uovo alla volta aspettando ad inserire il successivo quando il precedente sarà ben incorporato.
Terminate di inserire le uova si potrà aggiungere prima lo zucchero poi gli aromi, la scorza dell’arancia, l’estratto di vaniglia ed il liquore.
Friggere le frittelle in abbondante olio a 165°-170° usando due cucchiai per mettere il composto nell’olio.
Mettere le frittelle su carta assorbente a raffreddare, intanto preparare la crema montando per circa 20 minuti le uova con lo zucchero a velo (non sono matta ho montato le uova per così tanto tempo che alla fine viene fuori quasi una mousse!!!).
Inserire il mascarpone ed il caffè solubile.
Non appena le frittelle saranno fredde riempirle con una sàc a poche e spolverare di cacao.
Ovviamente si potranno riempire a piacere, infatti ne ho fatte un po’ anche con la, ormai mia, crema pasticcera al microonde (la ricetta la trovate qui)

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci



49 commenti:

  1. Ammazza che gioia per gli occhi e per il cuore!!!
    Mi ci fionderei a capofitto!!!!
    Ma non me ne puoi spedire qualcuna, in barba alla Quaresima? Te le pago!

    RispondiElimina
  2. tesoor che peccato gustarla solo con gli occhi....sono una vera goduria!!baci,Imma

    RispondiElimina
  3. Ma quante ne sai Mila!!!! Fotoniche queste frittelle!! Brava!!
    Un bacione e buona giornata!!

    RispondiElimina
  4. E' proprio vero, ogni scusa e ogni occasione è buona per mangiare frittelle o cose golose! Queste frittelle sono già morbide e golose di suo con la crema poi diventano una roba da mille e una notte!

    RispondiElimina
  5. Gosto muito de massa choux mas nunca fiz fritos,esses ficaram lindos e tem um recheio delicioso
    boa semana
    bjs

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala, è buonissima!!!!
      Buona giornata

      Elimina
  6. Brava, squadra che vince non si cambia, specie se il risultato è così bello!!!

    RispondiElimina
  7. Mila.. sono una cosa superlativa queste frittelle! sarà anche passato il carnevale ma io voglio provarle lo stesso!

    RispondiElimina
  8. Golose, con la farcitura al tiramisù... Una ricarica immediata!!!
    Ce ne vorrebbe una ora, come fine pasto! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io dovrei tenerne un paio in borsa tutti i giorni!!!
      Buon week end care fanciulle

      Elimina
  9. buone,buone,buone,belle belle,bravissima,hai ragione lo diceva proprio ieri mia figlia è Natale e poi Carnevale,poi la festa del papà,poi Pasqua ecc ma qui non si finisce mai come facciamo a dimagrire?Bella domanda,grazie per le tue frittelle con il cacao sono una vera delizia

    RispondiElimina
  10. Che bontà! Le devo provare.

    RispondiElimina
  11. Uniamoci in un club dei fritti, un club casalingo fatto di padelle dai bordi alti e grembiuli un po' unti... e tra le regole decidiamo che almeno una volta a settimana bisogna friggere pallette, che siano salate o dolci... :D
    Io per la parola "tiramisù" ho un debole vero...

    RispondiElimina
  12. Oh mamma! Questa è pura golosità! Una vera bomba da mangiare sempre e ogni volta che si desidera! Proprio no, non si può limitarsi solo a carnevale! *__*

    RispondiElimina
  13. Mamma mia...che spettacolo di frittelle!!!! Mi è venuta una gran fame!!

    RispondiElimina
  14. Mila como siempre unas recetas tentadoras,,un abrazo...

    RispondiElimina
  15. Mi associo allo sconforto di poter gustare questa meraviglia solo con gli occhi!;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se potessi ve ne passerei un paio col teletrasporto di Star Trek!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  16. Ma sono un concentrato di bontaaaaa! :)
    da provare, sì sì sì.
    baci!
    G

    RispondiElimina
  17. Bene, adesso che ho la salivazione a 1000 che faccio?Intanto risalgo su' e le riguardo queste frittelle golosissime e poi via a vedere la crema pasticcera al micro!!!!!!

    RispondiElimina
  18. devo dire che sono molto invitanti e golosi queste frittelle tiramisù

    RispondiElimina
  19. ihiihi hai ragione ogni scusa è buona per mangiare :) e questa si che è una vera bontà inimitabile complimenti

    RispondiElimina
  20. goduriosissime, troppo invitanti e buonissime, mi hai fatto venire l'acquolina:))bravissima come sempre Mila, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  21. Che carina questa ricetta!!
    Brava!
    Buona giornata
    Serena

    RispondiElimina
  22. ma wowwww sono stupende, fanno venire l'acquolina in bocca ! grande :-*

    RispondiElimina
  23. Ommioddio cosa vedono i miei occhi. Sono qui che sto sognando di addentarne una e di sentire la crema che schizza fuori a sporcarmi le dita che io leccherei voluttuosamente. Si capisce che mi hanno conquistato?

    RispondiElimina
  24. Mamma mia....che delizia! Impossibile resistere :) bravissima Mila! Un abbraccione :)

    RispondiElimina
  25. blog delizioso e ricco di bellissime ricette! complimenti! appena riesco aggiorno mio blogroll : e tu ci sarai di certo!!! :-) a presto cara

    RispondiElimina
  26. sempre pronta una scusa...è proprio vero!! Ma come si fa a resistere a queste bonta'!!
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già la vita ci mette davanti tante resistenze...qui liberiamocene!!!
      Buona giornata

      Elimina
  27. sempre pronta una scusa...è proprio vero!! Ma come si fa a resistere a queste bonta'!!
    a presto

    RispondiElimina
  28. Io non faccio fritti ma sapessi come mi piacerebbe fare, e mangiare, le tue frittelle tiramisù ! Grazie della ricetta !

    RispondiElimina
  29. Tu sei un genio del male, questa creazione attenta alla mia gola e alla mia linea in modo irresistibile!!
    Assolutamente la più bella ricetta di carnevale di quest'anno, ti giuro che ho gli occhi a cuore!!!
    Un abbraccio stretto, tentatrice ;)

    RispondiElimina
  30. Oooh mamma che meraviglia!!! Le tue frittelle sono buone in ogni ricorrenza, prendo la ricetta e provo, sono troppo golose, bravissima!!!!
    Un bacione e complimenti!!!

    RispondiElimina
  31. Nooo, ma dai che idea!!! Una gola incredibile!!!
    Bacioni Mila

    RispondiElimina
  32. Questa non me l'ero ancora letta ... fantastica, sei stata brava
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
  33. Premessa: non amo il tiramisù. Nonostante sia un'incontenibile golosa, a questo dolce rinuncio volentieri. Ma tu, tu.... tu, mia cara Mila, sei riuscita a stregarmi anche con lui!!! ;D
    Sei unica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello fare il diavoletto tentatore?

      Elimina
  34. ehhhhhhhhhhhhh è vero! come hai ragione! un esempio? sono andata a fare un esame e subito, ma subito, ho comprato un cannolo alla crema. cioè.. mica stavo stramazzando al suolo! era una scusa. poi inzia a fare caldo, santo cielo. gli zuccheri! va giù la pressione e vai coi biscotti! fa freddo? ecchecavolo... una bella fetta di lardo che da energia! alla fine si mangia sempre (e vorrei sapere CHI veramente rispetta le regole della quaresima...) Mia ti o convinta a regalarmi una frittella/tiramisù?

    RispondiElimina
  35. carnevale è finito ma io a questa golosità non resisto per cui copio la ricetta e prossimamente friggerò!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  36. Ma sai che mettere il tiramisu dentro una fritella è un'idea a dir poco geniale...pensa che comodo per un buffet!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti...non ci avevo pensato!!!!
      Buon week end

      Elimina
  37. originalissima ricetta, complimenti ! Un bacione

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

PANINO MULTICERALI PER UN PRANZO SANO, LEGGERO E VELOCE

Voglia di un panino fresco e leggero.... Il pane che ho usato è sempre preparato alla mia solita maniera nel tegame, ormai quella ricett...