Pagine

1 ottobre 2014

PANE SENZA IMPASTO, MA VELOCE

 Sono stata contagiata dal mio compagno di corsi Carlo..
ed ora è grande amore per tutti a casa!!!
A dire il vero prima ne ho già fatte altre versioni che posterò prossimamente.
Ho girato tanti siti su questo tipo di pane, poi ho trovato la versione di Caterina ed ho voluto provare…ora non riesco a mollare più questa ricetta.
La uso con farine diverse, ma questa volta le voglia rendere giustizia e postare la ricetta più simile alla sua.



PANE SENZA IMPASTO CON LE OLIVE

Vale a dire:
500 gr di farina Rieper gialla
350 gr di acqua tiepida
10 gr di lievito di birra fresco
70 gr di olive verdi denocciolate
50 gr di olive nere taggiasche denocciolate
2 cucchiaini di sale

In una ciotola capiente mettere l’acqua e far sciogliere bene il lievito. Aggiungere la farina, il sale e le olive e mescolare con una forchetta (Caterina ha usato un cucchiaio di legno).
Coprire con pellicola e mettere a lievitare per 3 ore a circa 23° (se è il caso uso il forno con la lampadina accesa).
Spolverare abbondantemente la spianatoia e versare il composto. Fare le pieghe (qui nei vari blog c’è che fa le pieghe di tipo 1, chi di tipo 2 e chi come Caterina a fazzoletto) io ho fatto le pieghe tipo 1, cioè portando il lato destro dell’impasto verso il centro, poi sovrapponendo il lato sinistro. Delicatamente ho schiacciato l’impasto ed ho ripetuto le pieghe.
Abbondantemente infarinare un canovaccio lavato ad acqua e mettere l’impasto tenendo le pieghe sotto. Chiudere pene il canovaccio e lasciare lievitare 2 ore.
Dopo 1,5h accendere il forno e mettere dentro anche il tegame in ghisa (Ikea nel mio caso) alla massima temperatura.
Usando mille precauzioni perché il tegame è davvero ustionante, prendere fuori dal forno, scoperchiare e delicatamente mettere la pagnotta dentro tenendo le pieghe verso l’alto. Chiudere e rimettere in forno per 30 minuti.
Togliere il coperchio e fare andare ancora per 20-25 minuti o comunque finchè si vedrà che è ben cotto.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci



40 commenti:

  1. QUESTO PANE HA UN ASPETTO FAVOLOSO !!!! LO VOGLIO ASSOLUTAMENTE PROVARE.
    BACIONI MILA

    RispondiElimina
  2. E' meraviglioso... bianco bianco con tanta mollica!!! un bascione!

    RispondiElimina
  3. Il pane in pentola, è un po' che ci stuzzica...il tuo è particolarmente bello, lievitato benissimo, e che crosta spettacolare!! Quel tegame in ghisa non vogliamo lasciarcelo scappare la prossima volta che saremo all'Ikea:)
    Bravissima Mila!!
    Buona giornata, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, pensa che sono andata all'Ikea a comperarlo ed il giorno dopo mia mamma mi ha detto che aveva l'originale in una scatola mai usato che le avevano regalato una vita fa!!!!
      Un abbracciotto sotto la pioggia

      Elimina
  4. E' bellissimo questo pane, Mila. Prima o poi proverò a farlo anch'io in questa maniere. Mi incuriosisce tantissimo.
    Bravissima.
    Buona giornata, ciao
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A casa continuano a chiedermelo!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  5. Mamma che spettacolo. E' perfetto il tuo pane, Mila... io sto diventando pane-addicted, non posso non provarlo... ma mi manca la pentolina. Rimedierò la prossima volta che capito all'IKEA... ;) grazie per la dritta! Buona giornata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi farlo anche in una pentola di terracotta o in acciaio, basta che non ci siamo manici di plastica e che abbiano il coperchio!!! Io ormai sono davvero dipendente!!!

      Elimina
  6. Che meraviglia questo pane!Da provare

    RispondiElimina
  7. j'adore le pain fait maison, et le tien avec des olives me plait beaucoup!
    bisous

    RispondiElimina
  8. Wow che meraviglia , segno subito la ricetta e la provo . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  9. ma quanto è bello sto pane!! sei sempre bravissima Mila!
    ^__^ in famiglia siamo in 3, ma la famiglia di mio marito è numerosa quindi faccio presto a far fuori quello che preparo ciaooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahahah!!!! Viva i parenti mangioni!!!!

      Elimina
  10. Ficou um belo pão e tem interior delicioso
    bjs

    RispondiElimina
  11. Bellissimo Mila!! Il pane senza impasto devo ancora provare!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  12. Ok, devo provare assolutamente a farlo. Mi procuro la pentola e via, mi segno la ricetta!
    ciao Mila
    buona giornata
    Manu

    RispondiElimina
  13. Ti è venuto benissimo, che bella alveolatura che vedo :-) Brava!!

    RispondiElimina
  14. bellissimo !!prendo nota magari lo provo a fare anch'io non ho la pentola in ghisa .... se mai lo metto in in pirofila di ceramica con coperchio che dici???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va benissimo anche in acciaio o in cotto!!! Attenta solo che non abbia manici o pomello in plastica!!!

      Elimina
  15. mm, che buono!!!!!Appena posso lo provo!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  16. Bello veloce e buonissimo!! Cosa chiedere di più? Le olive! ;))
    Splendido, ecco un'altra della tue ricetta nella lista "Provare assolutamente!" ;)
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora se le provi fammi sapere cosa ne pensi!!!
      Un abbracciotto anche a te

      Elimina
  17. Ha un aspetto davvero delizioso :-D Complimenti!!!

    RispondiElimina
  18. Un'alveatura meravigliosa e con così poco sforzo… chissà se riesco a farlo anche senza glutine… ci proverò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai provato a cucinare lievitati senza glutine!!!
      Buon week end

      Elimina
  19. che buono il pane con le olive...gnam

    RispondiElimina
  20. questo forse riuscirei a farlo anche io che con i lievitati non vado molto d'accordo, mi segno la ricetta!Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Quella farina mi manca e mi piacerebbe assaggiarla, ma questo pane è la fine del mondo!!!! Ha un aspetto delizioso Mila, complimenti!

    RispondiElimina
  22. Cara Mila, sono rimasta incantata, a bocca aperta:))) questo pane è una meraviglia e la sua consistenza perfetta a dir poco:))) bravissima come sempre, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    Rosy

    RispondiElimina
  23. Ho scoperto questo blog solo ora, questo pane é favoloso, vorrei provarlo con la pasta madre.
    Complimenti !!!!
    ciao

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

WAFFELS CAROTA E PREZZEMOLO

Quando mi preparo le centrifughe un po’ mi dispiace buttare tutti gli avanzi, soprattutto quelli delle carote. E così questa volta ho prova...