Pagine

19 febbraio 2014

POLLO ALL'ANICE CON AGRUMI

Ma chi l’ha detto che se uno non ha tutti gli ingredienti di una ricetta non può ugualmente riprodurla, a modo proprio, ed ottenere un piatto di tutto rispetto?
Della ricetta originale mi mancavano un po’ d’ingredienti e così me la sono adattata,
ma è stata una bella sorpresa…


POLLO ALL’ANICE CON AGRUMI

Vale a dire:
½ pollo a pezzettoni
100 ml di liquore all’anice (io Pernod)
4 cucchiai di olio EVO
il succo di 1 arancio
il succo di 1 limone
2 taclè (un incrocio tra clementine e arance tarocco)
2 mandarini
1 cucchiaino abbondante di senape in polvere
3 cucchiai di zucchero di canna
2 finocchi
qualche rametto di timo fresco
sale - pepe

In una terrina capiente mettere il liquore, il succo del limone e dell’arancia, i pezzi di pollo, i finocchi puliti e tagliati a spicchi sottili, sale, pepe, olio, timo e i mandarini ed i taclè tagliati a fette orizzontali.
Mescolare bene e coprire (andrebbe fatto la sera prima, ma anche fatto un paio d’ore prima il pollo prende su i vari gusti).
Forno già caldo (io nel forno della cucina economica a 200°).
Mettere il pollo e tutta la marinatura in una teglia ed infornare per circa 1 ora finchè il pollo sarà cotto e dorato (io lo giravo ogni tanto!!).
A fine cottura togliere dal forno e nel mio caso ho messo la teglia sulla piastra della cucina economica ed ho lasciato alcuni minuti per far rapprendere il un po’ il sugo. Altrimenti si può fare come indicato nella ricetta originale.
Il profumo che si diffonderà nella cucina sarà davvero invitante…

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci



22 commenti:

  1. Adoro frango e esse com essa combinação de sabores deve ter ficado uma maravilha
    O aspecto esta delicioso
    bj

    RispondiElimina
  2. fantastica la foto rusticotta e delizioso il pollo !
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  3. che profumino arriva dalla tua cucina!! Gnam!! Particolare l'aggiunta dell'anice, da provare! Bacioni!

    RispondiElimina
  4. partire da là ed approdare qui alla tua versione è una bellissima scoperta e riscoperta!

    RispondiElimina
  5. L'aspetto è gustoso e invitante, direi che ti è venuto benissimo (forse meglio dell'originale...)

    RispondiElimina
  6. J'aime beaucoup le sucré salé ! un excellent plat !

    RispondiElimina
  7. Brava, mai scoraggiarsi e spesso proprio in questi momenti nasce il piatto migliore che tu possa immaginare..il tuo è davvero fantastico, complimenti!

    RispondiElimina
  8. Buonissimo questo pollo, profumatissimo agli agrumi (che adoro) bravissima, complimenti!!!:)
    un bacione!!!:)
    Rosy

    RispondiElimina
  9. il pollo con gli agrumi si sposa benissimo, brava, bella ricetta ! Un bacione...

    RispondiElimina
  10. Ciao Miluccia!siccome sono stata costretta a mangiare carne fino ai 15 anni, qs piatto mi ricorda il coniglio con le carote che mia nonna mi faceva. lo sommergeva letteralmente di carote così che la carne fosse celata ai miei occhi. Per buona pace sua, mi sforzavo di inghiottire tutto. Con gli agrumi ho mangiato solo del riso, con scarso apprezzamento. Comunque tu sei una eccezionale cuoca a 360° e confermo la teoria che dovresti essere come minimo!!la tenutaria di un agriturismo. Poi la vita ci adagia dove dobbiamo essere e almeno ti ha adagiata qui dove possiamo tutti incontrarti! uff!!che noiosa son oggi. Un abbraccio, Robin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei mai noiosa, anzi!!!! E poi sarà che ho un umore nero avevo bisogno di leggere qualcosa di positivo!!!!
      Spero che tu riesca a trascorrere un buon week end!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  11. Io mangio spesso il pollo e cerco sempre nuove idee per prepararlo. La tua è davvero particolare, segnata!

    RispondiElimina
  12. Se il pollo al limone è buono, posso solo immaginare che meraviglia possa essere questo pollo con gli agrumi! Credo poi che l'anice gli dia davvero un tocco insolito e fresco! Grazie per la ricetta! :)

    RispondiElimina
  13. L'anice nel salato mi incuriosisce, ricetta originale e mi sa molto buona!!!! Baci cara!

    RispondiElimina
  14. Adoro il pollo con l'arancia ma con l'anice non ho mai provato !!!! Mi incuriosisce !!!! W il pollo !! Mangerei solo quello (come carne
    s'intende ) !!! A presto !!

    RispondiElimina
  15. Io adoro il Pernod bevuto proprio facendo filtrare attraverso il colino pieno di ghiaccio ma piace solo a me.
    Buono il pollo non lo amo molto ma qui deve avere un sapore stupendo. Se mi salta...ehehehe lo faccio solo per me. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  16. Mi piace proprio questa ricetta. ..devo assolutamente provarla.Buona domenica

    RispondiElimina
  17. Mi sa che è un piatto molto particolare e da provare presto.
    Un abbraccio e grazie per la condivisione.

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

BULGUR E QUINOA...E QUELL'ABBINAMENTO CHE MI PIACE TANTO

E sempre per stare in tema di cucina sana, sempre grazie alle dritte della mia amica Vivi, ho deciso di prepararmi questi primo, leggero, ma...