Pagine

27 maggio 2013

TASCA CON KEBAB PER USARE L'ECCESSO DI LIEVITO MADRE

Sempre della serie 'non si butta mai via nulla' questa ricetta è un altro sistema per utilizzare il lievito madre in eccesso dopo il rinfresco...non posso mica fare sempre e solo grissini come questi!!!
Beh! che dire...qui ha ottenuto un buon successo con addirittura richiesta di bis...

TASCA CON KEBAB, POMODORINI AL FORNO CON CREMA DI YOGURT GRECO

Vale a dire:
1 tasca a testa per commensale *
kebab di tacchino AIA
1 cipolla rossa
pomodorini al forno (io li avevo preparati l’anno scorso e messi via, ma li vendono anche)
1 vasetto di yogurt greco
3 foglie di menta (erano enormi)
½ spicchio d’aglio
sale – pepe – olio EVO

*Le mie tasche le preparo utilizzando l’avanzo della pasta madre dopo il rinfresco. Per cui dall’impasto che avanzo dal rinfresco lo impasto con un po’ di sale e lo divido in panetti da circa 100 gr, li stendo tondi e li copro con uno strofinaccio per circa 30-40 mins.
Li cucino a volte direttamente su una piastra super calda (ma in questo caso se ne possono solo cuocere una alla volta), oppure mettendo nel forno la teglia in modo che si scaldi insieme al forno e quando arriva a temperatura appoggio direttamente i dischi di pasta sulla teglia ed inforno finché non si gonfiano. Poi in entrambi i casi metti i pani dentro un sacchetto di carta e quest’ultimo in un sacchetto di plastica per mantenere l’umidità e di conseguenza la morbidezza!!

Tagliare la cipolla a rondelle e lasciarla ammollo per 30 mins circa.
In una padella mettere un goccio d’olio e metà della cipolla a rosolare, ma solo per un paio di minuti, giusto perché si ammorbidisca. Poi aggiungere il kebab AIA e lasciare cuocere (vedi indicazioni confezione).
Intanto preparare la salsa (io l’avevo vista qui……la prossima volta voglio provare anche a fare le pita con la sua ricetta). Con un frullatore ad immersione amalgamare lo yogurt con l’aglio e le foglie di menta, salare e pepare (nell’originale ci andava anche dell’olio, ma a noi è piaciuta subito così).
Assemblare il panino tagliando la tasca per poter inserire tutti gli ingredienti comprese alcune rondelle di cipolla cruda tenuta e servire immediatamente prima di essere azzannati….
Se utilizzate le tasche quelle commerciali è sicuramente una cenetta veloce e sfiziosa...

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci


7 commenti:

  1. Non c'è che dire Mila...a te le idee non mancano! Mi piace sempre venire a trovarti... ispirazioni a gogò... tutte le volte!
    bacionissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I tuoi commenti sono sempre un piacere!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  2. giustissimo non si deve buttare nulla e per fortuna che non si butta niente,altrimenti quante ricette famose, importanti, belle e buone, come questa ad esempio, non sarebbero nate, un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille anche a te Paola, sempre tanto carina!!!

      Elimina
  3. O_O ok allora stasera cena da te, siamo in 3!! ^__^ Grande Mila!! buonissima settimana!

    RispondiElimina
  4. Un plat des plus gourmands. J'aime beaucoup.
    A bientôt

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIEEEEEEEEEEEEEEE!!!! Sei davvero carina

      Elimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

RISOTTO ZUCCHINE DATTERINI E PROVOLA

Buon lunedì....beh di certo ieri si stava meglio!!!! Mattinata passata a guardarmi il mio pesciolino nuotare (ma dove cavolo trova le ener...