Pagine

14 maggio 2013

INSALATA DI POLIPO

Vado al mercato del pesce già con le idee ben chiare su quello che voglio comperare…ma non è giornata, o forse è già tardi, perché non trovo una piovra neanche a cercarla col lanternino.
Ma non mollo ed opto per un polipo, il pescivendolo me ne fa vedere uno e mi dice “ Questo è per 4 persone, le va bene signora?” ed io dentro di me penso ‘perfetto, siamo in 3 così ceniamo con una bella insalata di polipo’…
Avevo fatto i conti senza l’oste…quando l’ho cotto è diventato il fratello grande di un moscardino, potevano mangiarci in 4 se almeno 2 stavano facendo lo sciopero della fame!!!
Per fortuna che il piccolo non ha mangiato, altrimenti mi sa che qualcuno restava con la fame!!!



INSALATA DI POLIPO

Vale a dire:
1 polipo
capperi – olive – pomodori al forno sott’olio (fatti da me)
patate lesse
olio al prezzemolo

Mettere a cuocere il polipo in abbondante acqua fredda per un 45 mins (sentire con una forchetta se è morbido) e lasciarlo raffreddare nella sua acqua.
Io l’ho condito con capperi, olive e pomodori al forno sott’olio su un letto fatto con le patate lesse a fettone e condire con olio al prezzemolo.
È davvero un piatto veloce (dopo la cottura del mostro degli abissi!!!!) e gustoso.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!

Braci&Abbracci

20 commenti:

  1. Però che bell'insalata...che ti è venuta.... anche a me una volta è successo...si si signora qui ci mangiate in 4... e invece...
    cmq questo piatto così fresco e colorato mi piace tantissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede, ho avvuto l'ennesima conferma che devo fidarmi solo ed esclusivamente delle mie sensazioni!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  2. J'adore une bonne salade de poulpe et la tienne ne me laisse pas indifférente!

    Bisous

    RispondiElimina
  3. sai che mi prendi per la gola?? adoro il polpo!!! ciaoooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ci troviamo con la tua focaccio allo yogurt, il polipo....e chi porta il dolce?

      Elimina
  4. Semplice,fresca e tanto buona,poi l'hai condita così bene!
    Z&C

    RispondiElimina
  5. si e' un po' rimpicciolito:) pero' hai fatto una insalatina davvero molto buona:) mi piace!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Io il polpo in insalata l'ho preparato domenica, mi piace il modo in cui lo hai condito tu!!! Complimenti.

    RispondiElimina
  7. ahahah..anch'io resto sempre delusa da come si rimpicciolisce in cottura :-( la tua insalata è veramente ottima, l'adoro...peccato che non ne sia rimasta x fare un assaggio ^_*
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zia non ci crederai, ma io vivo con 2 cavallette di cui una di 5 anni che mangia come un grande TUTTO (non ti dico l'abbuffata di scampi che si è fatto lo scorso week end, pensavo stesse male....)!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  8. Ma come... hai lasciato il piccolo a digiuno??! ;-)
    Vi siete proprio trattati bene per cena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A digiuno?????? In casa mia vige una regola "chi non mangia ha già mangiato!!!" e credimi anche se ha solo 5 anni mangia come un grande!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  9. da me lo prepara mio marito ormai da qualche anno, ma non mette e neanche io a dire il vero le olive, i pomodori secchi, però deve essere buona la propongo, brava e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta anche in casa mia cucinava mio marito soprattutto il pesce...adesso mangia!!! ahahahaha!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  10. Effettivamente dopo la cottura rende poco, ma e' tanto buono !!!!E condito cosi' fa venire l' acquolina!

    RispondiElimina
  11. Un piatto così mette appetito a tutte le ore.

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

SEMPLICISSIME BRIOCHES

Lo so che ultimamente sono un po' latitante dal blog, ma appena posso lo avrete visto pubblico qualcosina e comunque passo sempre a curi...