Pagine

21 febbraio 2017

FRITTELLE DI CARNEVALE RIPIENE

Quelle frittelle che restano vuote dentro giuste per essere riempite con una golosa crema pasticcera o al cioccolato….
Anche sto anno per carnevale ci siamo coccolati così
...ma perchè il fritto è sempre buono?...




FRITTELLE DI CARNEVALE RIPIENE

Vale a dire:
per le frittelle:
300 gr di farina
350 gr di acqua
100 gr di burro
5 uova medie
30 gr di zucchero
2 cucchiaini di lievito chimico per dolci
1 pizzico di sale
scorza di 1 arancia
2 cucchiai di liquore all’arancia
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

olio per friggere

per farcire:
crema pasticcera e al cacao
zucchero a velo

Preparare una pasta choux mettendo acqua, burro ed un pizzico di sale sul fuoco. Quando inizia a sobbollire buttare tutta farina e mescolare continuando la cottura finchè l’impasto non si staccherà dalle pareti sfrigolando.
Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.
Quando sarà freddo o a mano a con l’aiuto di un frullatore o dell’impastatrice inserire un uovo alla volta aspettando ad inserire il successivo quando il precedente sarà ben incorporato.
Terminate di inserire le uova si potrà aggiungere prima lo zucchero, il lievito poi gli aromi, la scorza dell’arancia, l’estratto di vaniglia ed il liquore. Coprire con pellicola e mettere in frigo a riposare per 30 minuti. Nel frattempo scaldate l’olio.
Friggere le frittelle in abbondante olio a 165°-170° usando due cucchiai per mettere il composto nell’olio.
Mettere le frittelle su carta assorbente a raffreddare.
Non appena le frittelle saranno fredde riempirle con una sàc à poche e spolverare con lo zucchero a velo.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci



50 commenti:

  1. che delizia,queste forse sono quelle che fanno qui,non è dato sapere la ricetta,le chiamano castagnole,sono farite e so solo che aggiungeno un pò di lieivto,buone buone,buone,complimenti e grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui le "castagnole" sono fatte diversamente, ma credo che cambino il nome a seconda della zona!!!
      Buon week end

      Elimina
  2. Mamma che bontà! E che bella questa ricetta! non sapevo che si potesse aggiungere del lievito alla pasta choux. Grazie mille! ciao, un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pasta choux in cottura lievita già di suo, ma una spintarella non fa mai male!!!
      Buon week end

      Elimina
  3. sono a dir poco perfette complimentissimiiiii le vedo leggerissime :)

    RispondiElimina
  4. I DOLCI CARNEVALESCHI SONO DAVVERO IRRESISTIBILI, NON SE NE PUO' FARE A MENO, BRAVISSIMA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  5. Ho l'acquolina...come vorrei poter allungare una mano e rubartene una..dai facciamo due :-P

    RispondiElimina
  6. Che goduria meravigliosa queste frittelle Mila,hanno un aspetto veramente magnifico e ti sono venute meravigliosamente bene:)).
    Non puoi immaginare l'acquolina incredibile che mi hanno fatto venire e quanto le vorrei,anche in questo momento,bravissima come sempre!!!
    Un bacione e grazie mille per la condivisione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbracciotto anche a te e buon week end

      Elimina
  7. Ficaram lindas e tem recheio...fiquei com água na boca.

    RispondiElimina
  8. sono veramente tentatrici queste frittelle ! Buona giornata, un bacione

    RispondiElimina
  9. Che delizia Mila! Sono davvero invitanti!! Un bacione!

    RispondiElimina
  10. che buoneee, grazie per la ricetta:-)
    Un grande saluto dal Belvita Hotel Wellness. Caterina

    RispondiElimina
  11. Il modo perfetto di festeggiare Carnevale, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  12. ...in effetti il fritto è sempre una cosa particolarmente golosa...
    anche se io, ammetto, sono più fanatica delle lattughe che delle frittelle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mangio tutto!!!! ahahahahahah!!!
      Buona giornata

      Elimina
  13. nonostante io non sia patita di frittelle, qst Mila sono da bava alla bocca giuro!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbracciotto a te ed alla principessina!!!

      Elimina
  14. Sembrano soffici e goduriose. Mamma mia ho l'aquolina.

    RispondiElimina
  15. Un tripudio di golosità perfetto per questo giovedì grasso!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Castagnole farcite...mamma mia così proprio sono irresistibili. Comunque hai ragione, il fritto è proprio buono. Non sarà sanissimo (che poi una volta all'anno...) ma è sicuramente irresistibile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non friggo tantissimo, ma quelle poche volte credo che uno strappo alla regola si possa fare!!!
      Buona giornata

      Elimina
  17. Non c'è che dire...il fritto E' il fritto...son venute splendide

    RispondiElimina
  18. E devo friggere anch'io ho capito, con tutte queste golosità non si può resistere, che ripieno meraviglioso!

    RispondiElimina
  19. Wow che delizia per il palato!
    Complimenti!
    Buona serata :)

    RispondiElimina
  20. Queste le ho fatte anche io l'altro giorno solo che mi sono trattenuta dal riempirle, mi sono accontentata di mangiarle così. Che buone!!

    RispondiElimina
  21. Mamma mia che meraviglia...sono da svenimento puro!!!! ALtro che dieta....aiutoooooo
    Un grande abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  22. wowwwww irresistibili ....una vera TENTAZIONE!!!! Saluti Mila!!

    RispondiElimina
  23. Ciao Mila, troppo buoni i tuoi dolcetti!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Tesorina.. tutte le tue ricette hanno sempre una marcia in più. Riescono a portare la dolcezza e l'appagamento a livelli stratosferici. Già, perchè privarci del piacere più assoluto di frittelle per giunta ripiene? Se è possibile qualche volta fare uno sgarro, che si faccia nel modo più confortevole possibile!! Sei unica.. e io ne prendo subito una, augurandoti una vita sempre pura e buona come ciò che cucini <3 TVB

    RispondiElimina
  25. Tesoro, credo che se le avessi davanti non riuscirei a resistere!
    Complimenti.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  26. Veramente buoni, solo a veder le foto viene l'acquolina in bocca!!!

    RispondiElimina
  27. Ma che bella coccola che ti sei concessa! E brava Mila! Io non ho preparato nulla per Carnevale quest'anno, ma mi consolo guardando le tue frittelle.
    Ciao Mila!

    RispondiElimina
  28. Ma sembrano buonissime!!! Io le mangerei tutto l'anno altro che solo carnevale eheh
    PS: Colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio contest :D
    DOLCI DIPENDENZE IL #CONTEST di #cucinachetipassa! Partecipate numerosi con i vostri #dolci per aggiudicarvi il premio finale!
    http://blog.giallozafferano.it/cucinachetipassaoriginal/dolci-dipendenze-il-contest/

    RispondiElimina
  29. che golosità queste frittelle!!

    RispondiElimina
  30. delle frittele golosissime grazie per averci fatto vedere come vengono all'interno

    RispondiElimina
  31. Buonasera... Senta... Ne vorrei una, ora... Con una bella tisana davanti alla TV... Me ne hai tenuta una, vero?!? ;)

    RispondiElimina
  32. Cara Mila ti ringrazio tantissimo per essere passata e per gli auguri:)).
    Buona festa della donna anche a te:)).
    Un bacione grande:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  33. Mila sei ferma al 21 febbraio e mica va bene! Tutto bene cara?
    Un abbraccio
    Monica

    RispondiElimina
  34. Sai che hanno esattamente l'aspetto delle frittelle che vorrei tanto fare e non mi riescono mai come vorrei? Le proverò anche se Carnevale è finito, prometto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh il fritto è buono in tutte le stagioni!!!
      Grazie mille per essere passata
      Buona settimana

      Elimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

QUASI UNA PARIGINA....

Con il caldo ha sto avvolgendo le città accendere il forno è veramente un impegno non da poco!!! Ma per la finale di basket tra Venezia e...