Pagine

21 luglio 2014

WAFFEL SALATI PER IL CROSS COOKING

Sempre per il Cross Cooking (la competizione culinaria internazione organizzata dalla Parmigiano Reggiano che ha come tema la cucina internazionale), resto ancora in Francia un po’ per preferenza un po’ perché sono ancora stampellata e quindi non riesco molto a giostrarmi in cucina…
I waffel sono di origine belga e normalmente sono dolci.
Queste cialde sono super diffuse anche nella vicina Francia, tant’è che ero convinta che fossero originarie di quest’ultima.
Mi è stato fatto notare che sono diffusi anche in Germania, per cui mi sembra oneroso dirvelo!!!!
Io ho già provato precedentemente a proporli salati e visto il risultato ve li ripropongo…
Dovrete quindi accontentarvi anche voi di questi sandwich di waffel salati al parmigiano e zucchine




SANDWICH DI WAFFEL SALATI AL PARMIGIANO E ZUCCHINE

Vale a dire:
130 gr di yogurt naturale
130 gr di farina 00
1 uovo
120 gr di latte
30 gr di Parmigiano Reggiano
10 gr di lievito per torte salate
1 zucchina grattugiata a julienne
1 pizzico di sale

Per farcire:
insalata gentile – pomodori – mozzarella – prosciutto cotto

Preparare una pastella unendo lo yogurt col latte. Aggiungere la farina con il lievito ed sale ed amalgamare bene evitando che si formino grumi. Per finire inserire il Parmigiano e la zucchina grattugiata.
Lasciare riposare il composta una mezz’ora poi procedere a cuocere utilizzando l’apposita piastra e lasciando cuocere 5/6 minuti ogni waffel.
Io le ho servite farcendole con insalata gentile e pomodori del mio orto, fette di mozzarella e prosciutto cotto, ma potete farcirli come preferite!!!

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci


23 commenti:

  1. ...e accontentiamoci...!!!! potrei anche uccidere per averne uno (non sono molto amabile quando ho fame...)! Devono essere deliziosiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!! BRAVISSIMA! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Devono essere spettacolari!!! E' arrivato il momento di chiedere in prestito a mia sorella la piastra da waffle...

    RispondiElimina
  3. mmmm altro che accontentarsi!! li mangerei in un secondo!!!

    RispondiElimina
  4. si che sono buonissimi! Li ho fatti similissimi ai tuoi venerdì e devo dire che la versione salata è davvero notevole! Ma sai che volevo partecipare anche con questi al cross cooking ma sono arrivata tardi coi tempi? meno male perché i tuoi sono deliziosi!

    RispondiElimina
  5. Buoniiiii. Devo comprare la piastra per farli!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao saranno una bontà ... Non lo mai fatto i waffel salati ma voglio proprio provare. Ma vorrei sapere quanta farina ci serve perché non c'è scritto e le uova non servono? Ti ringrazio in anticipo per la risposta...Angelica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, grazie a te per avermelo fatto notare, in questo periodo ho la testa altrove...bisogna assolutamente che mi riprenda in mano le mie giornate!!!!
      Buona giornata

      Elimina
  7. Stupendi!! Bellissimi da vedere e buonissimi, brava!!!proprio una bella idea complimenti :)
    Buonanotte, baci!

    RispondiElimina
  8. un idea a dir poco geniale finalmente so come userò la vaffeliera...

    RispondiElimina
  9. non ho mai fatto i waffel, neanche in versione dolce.
    ellapeppa che sandwich super imbottito e stragustoso! in bocca al lupo, un bacio

    RispondiElimina
  10. Stupendi e meravigliosi, bellissima idea!

    RispondiElimina
  11. Ma che idea geniale i waffel salati!!! devono essere buonissimi!! complimenti!
    Erika
    http://cuordiciambella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. ottime sostitute del panino,bravissima,buona guarigione

    RispondiElimina
  13. Oh che buon idea. Non ho mai assaggiato un waffle salata, ma adesso mi hai dato la voglia. Saluti dagli stati uniti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille che passi a trovarmi, ma anche dalle vostre parti la stagione è bizzara come qui in Italia?
      Un abbraccio tricolore!!!!

      Elimina
  14. Cara Mila, tu sei un genio: non avevo mai pensato alla versione salata! Che fameeee!!!
    Un abbraccio Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, si chiama necessità!!!! A volte non so proprio cosa preparare e non vorrei un giorno sentirmi dire "mamma sempre le stesse cose?" come mi è successo a casa d'altri!!!! E poi così riesco senza dovermi inventare scusa far mangiare le verdure al piccolo!!!!

      Elimina
  15. Accontentarci???? ma io vengo subito a pranzo da te, devono essere buonissimi io amo il parmigiano, e anche l'aspetto è ottimo! complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e pensa che mia nipote non li ha neanche voluti assaggiare perchè c'erano le zucchine (quelle bestie strane verdi!!!! ma a casa sua cosa mangiano sti bambini????)

      Elimina
  16. Il waffel salato mi sembra un'idea davvero originale e poi era tanto che non passavo dal tuo blog e lo trovo sempre piu' bello con ricette appetitosissime
    un grattino a Pippa e in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie comunque di essere passata, a dire il vero anch'io nell'ultimo periodo sono stata un po' lontano, ma cercherò di rifarmi!!!

      Elimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

BRIOCHE SALATA RIPIENA...e si corre....

Sempre di corsa, sempre col fiatone, sempre la voglia di fare mille cose, ma manca il tempo... Quel tempo tiranno che a volte sembra non t...