Pagine

21 maggio 2014

ERBE SPONTANEE: TORTELLONI DI MALVA

Io lo dico sempre che questa stagione di passaggio ci regala non solo dei super frutti colorati, ma anche delle erbe spontanee piene di gusto a chilometro 0 e soprattutto  costo zero!!!
Una di queste è la malva, il cui decotto dicono faccia benissimo, ma non l’ho mai provato, invece ho provato le foglie più giovani sia saltate in padella con aglio, olio e peperoncino, sia nella pasta al posto degli spinaci e/o delle ortiche.
....e sì, non vivo mica di soli dolci!!!!

TORTELLONI DI MALVA CON RIPIENO DI MAGRO

Vale a dire:
250 gr di farina per pasta fresca
2 uova
1 manciata di foglie di malva

Per il ripieno
250 gr di ricotta
1 uovo
abbondante parmigiano reggiano grattugiato
sale – pepe – prezzemolo tritato

per il condimento:
pomodorini ciliegini
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio zucchero di canna
olio EVO

Sbollentare le foglie di malve dopo averle ben lavate in acqua bollente per pochi minuti e subito passare in acqua con ghiaccio così non perde il bel colore brillante.
Frullare col minipimer.
Mescolare la farina con le uova e la crema di malva fino ad avere un impasto liscio ed omogeneo.
Lasciare riposare avvolto in pellicola intanto preparare il ripieno mescolando la ricotta con l’uovo, il parmigiano, il prezzemolo ed aggiustare di sale e pepe.
Stendere la pasta con il mattarello o con la Nonna Papera. Tagliare con un coltello o con una rotella i quadratoni da riempire con il ripieno di ricotta e chiuderli.
Mentre aspettiamo che l’acqua bolle preparare il condimento mettendo a saltare lo spicchio d’aglio con un po’ d’olio, saltare i pomodorini tagliati a spicchi, salare, pepare e cospargere col cucchiaio di zucchero di canna 8volendo si può mettere anche un pizzico di peperoncino.
Servire con una bella grattugiata fresca di parmigiano.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci



19 commenti:

  1. Ecco, amo le erbe spontanee e questi tortelloni sono magnifici, ricetta segnata!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  2. Bellissimi!! Mia suocera sta cercando di insegnarmi a riconoscere alcune erbe!! Devo solo trovare il tempo di andare a zonozo e cercarle!!
    Brava Mila!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  3. No ma che invidia!!!!! perla bravura nel fare i tortelli.. ma per aver messo ma malva nell'impasto!!!qui Roma è piena ma cresce lungo la strada e non è il caso. tra smog e bisognini di animali proprio no! Ottimo ripieno e anche il condimento che ne esalta il sapore.. smack

    RispondiElimina
  4. Quando ero ragazza (tanti anni fa) si consigliavano gli impacchi di malva per il mal di denti. Oggi a vedere questi tortelloni mi viene voglia di di farmi tornare mal di denti!! Scherzo, è che me ne mangerei volentieri un bel piattone!!!!

    RispondiElimina
  5. lo ammetto, io con le erbe spontanee non ho molto a che fare e non le conosco.. ma devono essere un mondo fantastico, fatto di profumi e sapori, e come dici tu, a km e costo zero! La tua ricetta mi attira da morire, grazie!!!

    RispondiElimina
  6. Assolutamente belli da vedere e...da mangiare!

    RispondiElimina
  7. Sono semplicemente bellissimi!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Ottima idea la malva al posto degli spinaci, è molto delicata. l'idea dei tortelloni è molto golosa!

    RispondiElimina
  9. Me encanta tu idea de emplear malva paar el relleno..además los haces tan perfectos!!!!!!
    Muchos besos y feliz semana!!!!!!!!! :)

    RispondiElimina
  10. hai ragione non si vive di soli dolci, questa è un primo eccellente,bravissima

    RispondiElimina
  11. Era un po' che non passavo da queste parti e vedo che prepari sempre piatti uno più buono dell'altro. Io non ho mai fatto i tortelloni in casa e tu non solo li prepari, ma vedo che usi anche ingredienti particolari come la malva. Complimenti!

    RispondiElimina
  12. wow! Sono a dir poco meravigliosi!!
    Davvero particolari sanno di natura, di antico...mi piacciono moltissimo!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. Ricetta veramente nuova!!! almeno per me che i tortelloni con la malva non li avevo mai visti!!

    RispondiElimina
  14. Ho l'acquolina in bocca!!! Fantastici!!!!

    http://cuordiciambella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. Me li ero persi questi... mia suocera è esperta di esbe spontanee, devo farmi fare un corso accelerato... sono divini Mila! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo passa le informazioni, io conosco pochissime erbe spontanee e mi rendo conto che invece danno grandi soddisfazioni!!!!
      Buona giornata

      Elimina
  16. Semplicemente MERAVIGLIOSI!!!! Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

SANO REGIME ALIMENTARE: RISO CON VERDURE, PINOLI E ZESTE DI LIMONE

Non mi piace mai parlare di dieta, normalmente preferisco il termine "regime alimentare ridotto", questo perchè non credo che per ...