Pagine

4 dicembre 2013

LINGUE (DI SUOCERA) CON LIEVITO MADRE

A dire il vero io non posso lamentarmi di mia suocera, non la vedo praticamente mai e anche quando ci si incontra non è di tante parole...
L’impasto è sempre lo stesso dei miei grissini, cambia solo la presentazione, ma vi garantisco che il risultato è sempre ottimo e forse anche meglio…



LINGUE CON LIEVITO MADRE

Vale a dire:
300 gr di lievito madre (dopo rinfresco)
45 gr di olio EVO
110 gr di acqua
250-260 gr di farina
5 gr di sale + quello per guarnire

Nella planetaria prima reidrato il lievito madre con l’acqua, poi aggiungo tutti gli altri ingredienti e lascio impastare direttamente col gancio finchè non si stacca dalle pareti lasciandole pulite.
Copro con pellicola e lascio lievitare per minimo 2 ore in luogo non freddo (da me 22-25°).
Prendo l’impasto a piccole quantità e col mattarello le stendo il più sottile possibile e le salo. Poi inforno a 200° fino a doratura (io sto usando la cucina economica e vengono straordinariamente bene)

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci




26 commenti:

  1. gustose come aperitivo accompagnate da salumi o formaggi ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da noi sono preferite al pane....
      Un abbracciotto

      Elimina
  2. Ricetta salvata ! Adoro le lingue di suocera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Milli Cri....qui vanno a ruba!!!

      Elimina
  3. anche io non vedo quasi mai mia suocera che metteva sempre becco, già da un pò non lo fa più, è maturata,ma comunque queste lingue mi piacciono moltissimo, un domanda il rinfreschi basta uno e dopo 4 ore si inizia la preparazione? grazie

    RispondiElimina
  4. Cos'altro aggiungere????? Io assaggio ^_^
    Ottima e sfiziosa proposta. Sei adorabile (anche nel parlare di tua suocera ^_^)!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse ne parlo bene perchè non ho nulla da condividere...se mi pestasse i piedi credimi non ne parlerei così!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  5. buoneeee, grazie la salvo subito!!!! <3

    RispondiElimina
  6. ciao Mila, bellissima ricetta,come tutte quelle che posti, complimenti:)) sono veramente sfiziose e troppo invitanti:)
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Mila: che fortuna che hai ad avere la suocera lontana e di poche parole!
    e quante bellissime ricette! sono contenta che mi hai lasciato un messaggio, cosi io mi sono segnata fra i tuoi followers!!!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
  8. Che goduria sublime Mila O_O sto impazzendo all'idea di riprodurli :-D
    Anch'io non posso di certo lamentarmi di mia suocera ma penso che siamo rimaste in poche con questa fortuna ^_^
    Un bacio e buona serata <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  9. Sembrano buonissime queste lingue! E visto che amo sgranocchiare, ne vorrei un bel po' per me! :-)

    RispondiElimina
  10. Comme ça doit être bon !!! hummmm ! bises

    RispondiElimina
  11. Per lo sgranocchiamento da spuntino devono essere deliziosi!! Io non posso dire nulla sulla mia suocera, è buona, per nulla pettegola e mi vuol bene. Non posso proprio lamentarmi. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti sono dell'idea che o le suocere sono ok o sono totalmente negative!!!!
      Buon week end

      Elimina
  12. urca! qst ricetta la passo subito al mio papino amante panificatore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh vista l'opera d'arte del tuo papino queste lingue gli fanno un baffo!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  13. grazie per la ricettina! che dire, io con mia suocera ci vivo, ci sono alti e bassi ma io sono una che si adatta!

    RispondiElimina
  14. fatte oggi!! sono stra buone!!! praticamente me le sono mangiate quasi tutte! ora voglio provare la tua ricetta dei grissini perchè se vengono buoni come le lingue saranno un successo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse mi ero dimenticata di avvisare che creano dipendenza!!!!

      GRAZIEEEEEEEEEE è bellissimo sapere che qualcuno ha provato le mie ricettine!!!

      Elimina
  15. che buone!! io le ho fatte con lievito granulare e con i semi di girasole, che bello vedere che li posso fare anche con il lm... e una ricetta (che belloooo!) senza 3240 ore di lievitazione.
    me la segno e mi guardo tutte le altre belle ricettine che hai, anzi mi metto fra i tuoi follwers se no ti perdo
    a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e benvenuta nel mio micro-blog spazio!!!

      Elimina
  16. allora vorrà dire che ti metto fra i preferiti! mi piacciono troppo le tue ricette
    hai dei cornetti fantasticiiii!! (nel senso delle brioches..eh...ahahah)

    RispondiElimina
  17. mi puoi dire quanti ne vengono con questa dose?
    300 gr di lm per me è tantissimo..non riesco a farne così tanto!

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

FRESCA INSALATA CON FIORI DI BRESAOLA

Leggendo sui social ed ascoltando i tg mi pare di capire che del caldo non se ne possa proprio più. O meglio la maggior parte della gente no...