Pagine

22 ottobre 2013

ENSAḮMADAS DE MALLORCA

Questa volta ho preso il volo per Maiorca per fare una colazione direi alternativa!!!
Di ricette ne ho trovate un sacco sul web, ma come sempre poi me la sono adattata e ne sono uscite queste briochine morbidissime.

ENSAḮMADAS DE MALLORCA

Vale a dire:
250 gr di farina Manitoba
250 gr di farina 00
175 gr di latte di soia
12 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di malto d’orzo
2 uova
75 gr di zucchero semolato
6 gr di sale
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
2 cucchiai di olio di riso

per farcire:
lardo o burro o crema pasticcera

per guarnire:
1 tuorlo + goccio di latte
zucchero semolato e zucchero a velo

Sciogliere il lievito nel latte di soia a temperatura ambiente con il malto d’orzo. Nella planetaria mettere tutta la farina ed al centro versare il latte. Azionare la planetaria poi aggiungere 1 uovo, metà dello zucchero, lasciare impastare poi di nuovo l’uovo ed il restante zucchero ed il sale.
Unire l’olio e lasciare impastare prima di inserire a filo l’estratto di vaniglia.
Lasciare andare la macchina finchè non si otterrà un impasto liscio ed omogeneo.
Coprire con uno strofinaccio e far riposare per 30 mins. Rovesciare sulla spianatoia, fare un giro di pieghe a 3 ed ottenere una palla che metterete in una ciotola coperta con pellicola e dopo altri 30 mins metterete in frigo per tutta la notte (la notte porta consiglio!!!).
Il mattino seguente togliere dal frigo e lasciare tornare a temperatura ambiente per almeno 1 ora ed anche più.
Dividere l’impasto in palline da circa 100 gr (se possono fare anche più piccole!!! Dipende da quante ne volete fare e da quanto tempo avete a disposizione!!!!) e lasciatele lievitare altri 30 mins.
Oliare bene il piano di lavoro e stendere ogni pallina in un rettangolo il più sottile possibile, quasi a renderlo trasparente.
Spennellare con lardo o con burro morbido o con crema pasticcera (io ne ho fatti 3 con burro bavarese, 3 con crema pasticcera e 3 con lardo!!!), le originali sarebbero con lardo!!!!
Arrotolare fino ad ottenere un cilindro, foderare con carta forno una teglia e dare al cilindro la forma di una chiocciola lasciando però le spire leggermente distanziate (si uniranno in lievitazione).
Esaurite le palline coprire con pellicola e mettere a lievitare (c’è che li fa lievitare tutta la notte, io le ho lasciate per qualche ora finchè non sono raddoppiate).
Preriscaldare il forno a 200°, intanto sbattere il tuorlo con un po’ di latte, spennellare l’ensaïmadas, spolverare con zucchero semolato poi zucchero a velo (le ricette originali, almeno quelle che ho letto spennellavano l’ensaïmadas con del lardo fuso) e via in forno a 200° per 13-15 mins.
Mettere a raffreddare su una griglia e spolverare con zucchero a velo.
Quelle ripiene con la crema pasticcera sono lievitate molto di più ed erano più sofficiose, ma in tutti e tre i casi erano buone e morbide.
Si conservano chiuse nei sacchetti, ma se vanno mangiate tutte meglio, così si potrà preparare qualcos’altro!!!!

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci


47 commenti:

  1. Risposte
    1. Credimi erano morbidosissime!!!
      Buona giornata e grazie della visita

      Elimina
  2. Voglio prendere il volo anch'io con te! Hanno un aspetto meraviglioso! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io andrei volentieri in un posto al caldo!!!!

      Elimina
  3. Te han salido estupendas, Mila! Se ven tan ricas y esponjosas que me comeria ahora mismo no se cuantas junto con un cafe con leche ;)
    Un abrazo muy fuerte, guapísima!!

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. A noi sono piaciute mooooolto!!!

      Elimina
  5. Vedere queste meraviglie dopo uno yogurt fa quasi male.. me le sono già segnate e le rifarò!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Mila, che meraviglia queste brioscine!!!!! L'aspetto è davvero stupendo, la consistenza sofficissima come piace a me..sicuramente sono buonissime......ne assaggerei una anche ora!!!! Bravissima come sempre, ti faccio i miei migliori complimenti, posti sempre ricette meravigliose e buonissime!!!
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia, sento il loro profumo. Sei davvero bravissima con i lievitati...

    RispondiElimina
  8. Semplicemente perfette! E sicuramente buonissime! Questo colore fa venire un'acquolina!
    Un abbraccio
    flora

    RispondiElimina
  9. e no! proprio ora che sono in fase dolciosa e mangerei dolci da mattina a sera mi posti queste cose? ma te le rubo in un attimo!!! sono sofficissime! *_________*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci credevo neanche io quanto erano morbide e leggere!!!!
      Buona giornata

      Elimina
  10. Wow con una colazione così ci si alza già con il buonumore!!!
    Bravissima <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  11. Sono splendide Mila!! Posso venire a fare colazione da te domattina??
    Ciaoooo!!!

    RispondiElimina
  12. Bellissima ricetta , cosi belli soffici ed invitanti.

    RispondiElimina
  13. O_O Mila ma sono pazzesche, chissà che buone, segno anche queste!!! Baciiiiiiiiii

    RispondiElimina
  14. io il volo lo prendo per casa tua... buonissime! sembrano delle nuvole soffici.. segno la ricetta perchè, riempiendole di marmellata, sarebbero con pochissimi grassi!
    ottime davvero
    brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, a dire il vero io stessa mi sono stupita dalla loro leggerezza...addirittura sono volate via subito!!!!
      Buona giornata

      Elimina
  15. mamma mia che delizia queste brioche! grazie per la visita e complimenti per il tuo blog, è davvero molto carino!
    mi sono unita ai tuoi follower!
    Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda di esserti unita ai miei lettori, qui trovi sempre la porta aperta!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  16. Davvero spettacolari Mila....la morbidezza si vede da qui!!! Mi hai fatto venire un'acquolina!!!!

    RispondiElimina
  17. che belle e sicuramente buone queste morbide chioccioline, complimenti

    RispondiElimina
  18. Si vede bene che sono morbidissime bella la presentazione !!!!!
    Un bacione :-))

    RispondiElimina
  19. questo volo lo voglio prendere io e in fretta!
    che goduria!
    baci

    RispondiElimina
  20. mamma che bontà!!! l'aspetto molto invitante e io vado ghiotta di questi dolci!!! bacio

    RispondiElimina
  21. Queste briochine sono eccezionali. Oddio, col lardo sembrano impegnative, diciamo che propendo di più per quelle alla crema pasticcera, ma sono solo gusti.
    Davvero bellissime.. e buonissime, ne sono certa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ho preferito quelle con la crema, però sono sincera la differenza era solo nel punto di dolcezza....
      Grazie della visita cara e spero di ritrovarti presto

      Elimina
  22. Hanno un'aria golosa e sono molto carine nella presentazione, hai fatto bene a partire per riportarci questa bella ricettina!!
    A presto!!

    RispondiElimina
  23. Acabei agora de dizer ao meu filho que ia fazer umas torradas ...entro aqui e vejo esta maravilha.
    Devem ser mesmo uma delicia,adorei
    bjs

    RispondiElimina
  24. E' sempre bello conoscere nuove ricette, che vengono da lontano.
    Soffici e buonissime, non ho dubbi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Any, infatti lo erano, peccato che sono finite subito!!!!

      Elimina
  25. Ma sono deliziose!!! Mi leggo per bene la ricetta ;)

    RispondiElimina
  26. Ciao Mila sono Simona,queste ensaimadas mi ricordano le colazioni a Ibiza un secolo fa..buonissime!
    Se ti va passa a trovarmi..c'e' posta x te!
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da capricorno a capricorno, grazie del pensiero!!!
      Buona serata

      Elimina
  27. Credo che la proposta dei sacchetti sia del tutto superflua ;-)... Splendide. Un bacio, cara

    RispondiElimina
  28. mmm. profumo di vacanza.. Devono essere buonissime.. :)

    RispondiElimina
  29. Ti sono venute benissimo, i lievitati sono la mia passione, proverò la versione con la crema pasticcera! :)

    buona giornata

    RispondiElimina
  30. Semplicemente osservando le foto, mi viene un languarino....
    Devono essere buonissimeeeeeeee.... quindi i sacchetti credo proprio che non servirebbero nemmeno a casa mia!
    un abbraccio e grazie per la visita e i complimenti; anche il tuo blog è carinissimo!
    Buona gionata
    Giusy

    RispondiElimina
  31. Comment ne pas succomber !!! bises

    RispondiElimina
  32. sono squisite!! mi piace tantissimo!! complimenti Mila!!! :)

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

GELATO FURBO ALLA NUTELLA

Buon lunedì...com'è andato il vostro week end? Il mio molto bene....sabato pomeriggio sono andata a fare un giro al Lido e Pellestrina...