Pagine

20 maggio 2013

CONIGLIO E CARCIOFI

Non c'è nulla da fare, qui la primavera pare voglia passare senza farsi vedere...un giorno sole e tre di pioggia!! Non so voi, ma sarei già stanchetta!!!
Allora intanto vi lascio con questo piatto di coniglio leggero che non andrà a danneggiare chi si è messo al lavoro per la “prova costume”, ma riuscirà a soddisfare tutti i palati...


SELLA DI CONIGLIO COI CARCIOFI

Vale a dire:
1 sella disossata di coniglio (era da circa 350-400 gr*)
3 carciofi
2 limoni
1 bicchiere di vino
1 scalogno
2 cucchiaio di olio
15 gr di grana grattugiato
15 gr di pane grattugiato
sale – pepe – brodo vegetale


*Doveva essere la sella di un coniglio nano, ma perfetta per 2 persone...e mezzo!!!

Pulire i carciofi togliendo cambi, foglie e barbetta centrale e metterli ammollo in acqua acidulata col succo di ½ limone.
Tritate il porro e metterlo a soffriggere con l’olio. Intanto tagliare a spicchi sottili i carciofi che avrete ben sgocciolato dall’acqua ed aggiungerli al porro soffritto. Lasciare cuocere per alcuni minuti, aggiungere ½ bicchiere di vino e continuare la cottura finché di carciofi non si saranno ammorbiditi.
Mettere il pane ed il grana nel mixer, aggiungere i carciofi e frullare il tutto.
Riempire il coniglio con la crema di carciofi ed arrotolarlo (si può usare tutto il ripieno ed avere un coniglio super farcito o tenerne una parte per poi fare delle polpettine da accompagnare con il coniglio come ho fatto io).
Legare con spago da cucina e mettere a rosolare con un cucchiaio d’olio per sigillare bene tutta la carne (usare una teglia che dopo possa andare in forno)
Spremere l’altra metà del limone, versare nella teglia insieme ad un mestolo di brodo vegetale guarnire con alcune rotelle di limone ed infornare con forno 180° per 1 ora. Ogni tanto bagnare il coniglio col suo sughetto.
Se avete fatto le polpettine col ripieno un 20 mins prima della fine della cottura del coniglio, aggiungetele nella teglia così si potranno leggermente cuocere.
Tagliarlo a fette e servirlo col sugo ed eventualmente le polpettine di carciofi.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!

Braci&Abbracci

20 commenti:

  1. Non ricordarmela che altrimenti mi vengono gli incubi!! :-)
    Però con questa ricetta induci in tentazione... non si fa così!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ilaria io per non entrare in crisi depressiva ho pensato di mettermi in costume...sì, ma di carnevale!!!
      Questa è una ricetta light, per cui non ci sono problemi!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  2. Mila...questo piatto è buonissimo...lo rifaccio sicuro....
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io Fede mi faccio comperare il coniglio disossato da mia mamma a Bologna, perchè qui non lo trovo già pronto!!! Un abbracciotto

      Elimina
  3. Da quando ho iniziato l'avventura del blog e ho iniziato a pubblicare ricette con coniglio, ho notato che c'è tantissima gente che non lo mangia!!
    Io non ho mai avuto problemi di questo genere, nella mia famiglia si mangia da sempre.
    Quindi trovi in me un "alleato" se così si può dire, per cucinarlo!
    Delizioso in tutte le salse, lo adoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io è circa un paio d'anni che lo mangio, ma solo quello che preparo io... Ho iniziato con quello con le olive ed ora ogni tanto vario....Però non riesco ancora a mangiarlo se non cotto con altri ingredienti (in questo caso i carciofi!!)
      Un abbracciotto

      Elimina
  4. Ricetta deliziosa e ben presentata,complimenti!!!!

    RispondiElimina
  5. Oh Mila, ti prega basta con il coniglio!!c'è il mio batuffolo che mi gira tra i piedi e leggendo questo post mi sembra quasi da cannibali..Scusami. Sono decisamente fuori di testa. Tu continua a fare le ricette meravigliose con cui accontenti ogni palato.. Ed ogni tanto pensa a me vegetariana e quasi mamma di un coniglio ed un micio. un abbraccio grande grande. Robin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo se che tu non lo mangi, ma pensavo fossi impegnata e l'ho postato...e poi lo sai che in casa ho altri commensali da accontentare....prossimamente pollo alla cipolla ahahahah!!! Ti penso spesso...ma hai visto quella tortina con fragole e lamponi? L'hai fatta per la tua tribù? (io in casa ho 1 cane, 2 gatti e 2 galline e mi piacerebbe mettere in giardino anche un coniglietto...)...
      Un abbaracciotto e te ed alla tua amica

      Elimina
  6. Risposte
    1. Benvenuta, qui troverai sempre la porta aperta!!!
      Buona giornata

      Elimina
  7. Ciao Mila, il tuo coniglio dev'essere buonissimo..io adoro il coniglio e anche i carciofi..complimenti per questa gustosissima ricetta e grazie per averla condivisa!!!
    Baci
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te della visita
      Un abbracciotto

      Elimina
  8. Buongiorno Mila....piatto davvero gustoso,però volevo avvisarti che la tua treccia non è visibile,blogger non carica il tuo post,credo che tu debba ripubblicarlo,ciao!
    Z&C

    RispondiElimina
  9. condivido, mi sarei stancata anche io inoltre non riesco a perdere quei chili presi d'inverno, qui fa freddino e mi vien voglia di mangiare, ma!!! ma la tua ricetta treccia per la colazione , non c'è. un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...era un buon sistema per non farti pensare a quei chili...penso sia un problema molto condiviso dei chiletti presi su in questo luuuuuuuuuungo inverno!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  10. Bellissima la tua ricetta, la mangerei volentieri. Purtroppo da quando sono sposata il coniglio è vietato a casa mia, mio marito non lo vuole proprio vedere... che sfiga!
    Mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi.
    Un abbraccio da Maria Grazia di www.dolcideemuffin.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. WELCOME!!! Grazie mille per esserti unita, vedi io ho iniziato a mangiarlo e tu hai dovuto smettere....
      Passo a trovarti, un abbracciotto

      Elimina
  11. une délicieuse recette et joliment présentée bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

BRIOCHE SALATA RIPIENA...e si corre....

Sempre di corsa, sempre col fiatone, sempre la voglia di fare mille cose, ma manca il tempo... Quel tempo tiranno che a volte sembra non t...